Grand Champions Cup di pallavolo femminile 2005

Grand Champions Cup 2005
Competizione Grand Champions Cup
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione IV
Organizzatore FIVB
Date dal 15 novembre 2005
al 20 novembre 2005
Luogo Giappone Giappone
Impianto/i Vedi elenco
Risultati
Vincitore Brasile Brasile
(1º titolo)
Secondo Stati Uniti Stati Uniti
Terzo Cina Cina
Statistiche
Miglior giocatore Brasile Sheilla de Castro
Miglior marcatore Brasile Sheilla de Castro
Incontri disputati 15
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2001 2009 Right arrow.svg

La Grand Champions Cup di pallavolo femminile 2005 si è svolta dal 15 al 20 novembre 2005 a Nagoya e Tokyo, in Giappone: al torneo hanno partecipato sei squadre nazionali e la vittoria finale è andata per la prima volta al Brasile.

ImpiantiModifica

   
Nagoya Civic General Gymnasium
Città: Nagoya
Capienza: 10 000
Anno d'apertura: 1987
Tokyo Metropolitan Gymnasium
Città: Tokyo
Capienza: 10 000
Anno d'apertura: 1954

RegolamentoModifica

FormulaModifica

Le squadre hanno disputato un'unica fase con formula del girone all'italiana.

Criteri di classificaModifica

Sono stati assegnati 2 punti alla squadra vincente e 1 a quella sconfitta.

L'ordine del posizionamento in classifica è stato definito in base a:

  • Punti;
  • Ratio dei set vinti/persi;
  • Ratio dei punti realizzati/subiti;
  • Risultati degli scontri diretti.

Squadre partecipantiModifica

Squadra Qualificazione Ultima partecipazione
  Brasile 1ª al campionato sudamericano 2005   Giappone 2001
  Cina 1ª al campionato asiatico e oceaniano 2005   Giappone 2001
  Corea del Sud Wild card   Giappone 2001
  Giappone Paese organizzatore   Giappone 2001
  Polonia 1ª al campionato europeo 2005 Debutto
  Stati Uniti 1ª al campionato nordamericano 2005   Giappone 2001

FormazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni alla Grand Champions Cup di pallavolo femminile 2005.

TorneoModifica

RisultatiModifica

15 novembre 2005
Tokyo Metropolitan Gymnasium, Tokyo
Durata: 1h:56 - Spettatori: 3 900
Brasile   3 - 2   Cina 15-25, 17-25, 25-20, 25-20, 15-8
15 novembre 2005
Tokyo Metropolitan Gymnasium, Tokyo
Durata: 1h:19 - Spettatori: 6 358
Stati Uniti   3 - 0   Corea del Sud 25-20, 25-22, 25-20
15 novembre 2005
Tokyo Metropolitan Gymnasium, Tokyo
Durata: 2h:11 - Spettatori: 10 000
Polonia   3 - 2   Giappone 25-19, 18-25, 16-25, 26-24, 15-12
16 novembre 2005
Tokyo Metropolitan Gymnasium, Tokyo
Durata: 1h:21 - Spettatori: 1 300
Cina   0 - 3   Stati Uniti 22-25, 23-25, 24-26
16 novembre 2005
Tokyo Metropolitan Gymnasium, Tokyo
Durata: 1h:24 - Spettatori: 3 000
Polonia   0 - 3   Brasile 24-26, 18-25, 21-25
16 novembre 2005
Tokyo Metropolitan Gymnasium, Tokyo
Durata: 1h:31 - Spettatori: 7 714
Giappone   3 - 0   Corea del Sud 25-23, 27-25, 25-21
18 novembre 2005
Nagoya Civic General Gymnasium, Nagoya
Durata: 1h:10 - Spettatori: 1 050
Corea del Sud   0 - 3   Cina 18-25, 17-25, 19-25
18 novembre 2005
Nagoya Civic General Gymnasium, Nagoya
Durata: 1h:39 - Spettatori: 2 850
Stati Uniti   3 - 1   Polonia 25-20, 21-25, 25-20, 25-19
18 novembre 2005
Nagoya Civic General Gymnasium, Nagoya
Durata: 1h:16 - Spettatori: 8 200
Brasile   3 - 0   Giappone 25-17, 25-19, 25-15
19 novembre 2005
Nagoya Civic General Gymnasium, Nagoya
Durata: 1h:16 - Spettatori: 2 350
Brasile   3 - 0   Stati Uniti 25-16, 25-19, 25-19
19 novembre 2005
Nagoya Civic General Gymnasium, Nagoya
Durata: 2h:00 - Spettatori: 5 950
Polonia   2 - 3   Corea del Sud 24-26, 25-17, 18-25, 25-15, 11-15
19 novembre 2005
Nagoya Civic General Gymnasium, Nagoya
Durata: 1h:40 - Spettatori: 8 200
Giappone   1 - 3   Cina 15-25, 25-21, 15-25, 19-25
20 novembre 2005
Nagoya Civic General Gymnasium, Nagoya
Durata: 1h:15 - Spettatori: 1 700
Corea del Sud   0 - 3   Brasile 19-25, 18-25, 20-25
20 novembre 2005
Nagoya Civic General Gymnasium, Nagoya
Durata: 1h:38 - Spettatori: 5 700
Cina   3 - 1   Polonia 17-25, 25-17, 25-19, 25-20
20 novembre 2005
Nagoya Civic General Gymnasium, Nagoya
Durata: 1h:26 - Spettatori: 8 200
Stati Uniti   3 - 0   Giappone 28-26, 25-23, 25-16

ClassificaModifica

Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1   Brasile 10 5 5 0 15 2 7.500 398 323 1.232
2   Stati Uniti 9 5 4 1 12 4 3.000 379 355 1.068
3   Cina 8 5 3 2 11 8 1.375 430 382 1.126
4   Polonia 6 5 1 4 7 14 0.500 431 467 0.923
5   Giappone 6 5 1 4 6 12 0.500 372 418 0.890
6   Corea del Sud 6 5 1 4 3 14 0.214 340 405 0.840

PodioModifica

CampioneModifica

 
Brasile
(Primo titolo)

Formazione: 1 Fabiana Claudino, 2 Carolina Albuquerque, 3 Natália Pereira, 5 Caroline Gattaz, 6 Fernanda Berti, 8 Valeska Menezes, 10 Wélissa Gonzaga, 11 Marcelle Moraes, 12 Jaqueline de Carvalho, 13 Sheilla de Castro, 14 Fabiana de Oliveira, 17 Renata Colombo, CTJosé Roberto Guimarães

Secondo postoModifica

Formazione: 2 Danielle Scott, 3 Tayyiba Haneef, 4 Lindsey Berg, 5 Sarah Drury, 6 Elisabeth Bachman, 8 Katherine Wilkins, 9 Cassandra Busse, 10 Therese Crawford, 11 Robyn Ah Mow, 12 Nancy Meendering, 15 Nicole Davis, 18 Jennifer Joines, CTLang Ping

Terzo postoModifica

Formazione: 1 Wang Yimei, 2 Feng Kun, 3 Yang Hao, 4 Liu Yanan, 5 Chu Jinling, 7 Zhou Suhong, 10 Xue Ming, 11 Li Juan, 12 Song Nina, 15 Ma Yunwen, 16 Zhang Na, 18 Zhang Ping, CTChen Zhonghe

Classifica finaleModifica

Pos Squadra
    Brasile
    Stati Uniti
    Cina
4   Polonia
5   Giappone
6   Corea del Sud

Premi individualiModifica

Premio Nome Squadra
MVP Sheilla de Castro   Brasile
Miglior realizzatrice Sheilla de Castro   Brasile
Miglior attaccante Zhou Suhong   Cina
Miglior muro Fabiana Claudino   Brasile
Miglior servizio Wélissa Gonzaga   Brasile
Miglior palleggiatrice Feng Kun   Cina
Miglior ricevitrice Zhang Na   Cina
Miglior difesa Yuka Sakurai   Giappone

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo