Apri il menu principale
Granta Parey
Vetta del Gran Paradiso 2.JPG
Granta Parey vista dal Lago Goletta
StatoItalia Italia
RegioneValle d'Aosta Valle d'Aosta
Altezza3 387 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate45°29′42.89″N 7°03′50.61″E / 45.495248°N 7.064059°E45.495248; 7.064059Coordinate: 45°29′42.89″N 7°03′50.61″E / 45.495248°N 7.064059°E45.495248; 7.064059
Data prima ascensione22 agosto 1863
Autore/i prima ascensioneNichols Blanford e Rowsell accompagnati dalle guide Favret e Jacob[1]
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Granta Parey
Granta Parey
Mappa di localizzazione: Alpi
Granta Parey
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Nord-occidentali
SezioneAlpi Graie
SottosezioneAlpi della Grande Sassière e del Rutor
SupergruppoCatena Grande Sassière-Tsanteleina
GruppoNodo della Tsanteleina
SottogruppoGrande Traversière-Grande Rousse
CodiceI/B-7.III-A.2.b

La Granta Parey (3.387 m s.l.m.) è una montagna delle Alpi Graie. Si trova al fondo della Val di Rhêmes poco distante dal confine con la Francia.

Per la sua conformazione e per la sua posizione è ritenuta la montagna simbolo della valle di Rhêmes. Il nome (grande parete) è infatti dovuto all'imponente e caratteristico versante orientale, visibile da tutta l'alta valle.

La montagna fu salita per la prima volta il 22 agosto 1863 da Nichols Blanford e Rowsell accompagnati dalle guide Favret e Jacob; il gruppo raggiunse la cima passando non per l'attuale via normale, ma per lo spigolo nord-occidentale della vetta.

Indice

Salita alla vettaModifica

Si può salire sulla vetta partendo dal rifugio Gian Federico Benevolo (2.285 m).

La via normale di salita si sviluppa sul versante occidentale della montagna e presenta tratti di ghiaccio e neve alternati a brevi salti rocciosi.

NoteModifica

  1. ^ Giorgetta, p. 115

BibliografiaModifica

  • Alessandro Giorgetta, Alpi Graie Centrali, Guida dei Monti d'Italia, Milano, Club Alpino Italiano e Touring Club Italiano, 1985.

Altri progettiModifica

  Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna