Apri il menu principale
Gressan
comune
(IT) Comune di Gressan
(FR) Commune de Gressan
Gressan – Stemma Gressan – Bandiera
Gressan – Veduta
Panorama di Gressan e della Côte de Gargantua
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneValle d'Aosta-Stemma.svg Valle d'Aosta
ProvinciaNon presente
Amministrazione
SindacoMichel Martinet (lista civica Pour Gressan) dal 24/05/2010
Lingue ufficialiFrancese, italiano
Territorio
Coordinate45°43′N 7°17′E / 45.716667°N 7.283333°E45.716667; 7.283333 (Gressan)Coordinate: 45°43′N 7°17′E / 45.716667°N 7.283333°E45.716667; 7.283333 (Gressan)
Altitudine626 m s.l.m.
Superficie25,3 km²
Abitanti3 399[1] (28-2-2017)
Densità134,35 ab./km²
FrazioniLa Bagne, Barral, Barrier, Bénaz, Bonella, Borettaz, Bovet, La Cerise, Chamen, Champlan, Chanté, Chérémoz, Chez le Rû, Ciel-bleu, Clair, Clérod, La Cort, Crétaz, La Cure de Chevrot, Eaux-froides, Échandail, Étrepiou, Favret, Les Fleurs, La Fontaine, Gerdaz, La Giradaz, Gorret, Grand-Cerise, Impérial, Jacquin, Letey, Leysettaz, La Magdeleine, Moline, Naudin, La Palud, Pâquier, Perriail, Pila, Pilet, La Piscine, Plattaz, Plein Soleil, Rémaz, La Roche, Ronc, Surpillod, Taxel (chef-lieu), Tour de Ville, Vignettaz, Vilvoir, Viseran
Comuni confinantiAosta, Aymavilles, Charvensod, Cogne, Jovençan, Sarre
Altre informazioni
Cod. postale11020
Prefisso0165
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT007031
Cod. catastaleE165
TargaAO
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climaticazona E, 2 915 GG[2]
Nome abitanti(IT) gressanesi
(FR) gressanins
PatronoS. Stefano
Giorno festivo26 dicembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Gressan
Gressan
Gressan – Mappa
Posizione del comune di Gressan all'interno della Valle d'Aosta
Sito istituzionale

Gressan è un comune italiano di 3.399 abitanti della Valle d'Aosta.

Indice

ToponomasticaModifica

Il toponimo latino è Gressanum[3] (anticamente Fundus Gratianus[4]).

Geografia fisicaModifica

TerritorioModifica

ClimaModifica

StoriaModifica

Da Gressan, in epoca romana, passava la via delle Gallie, strada romana consolare fatta costruire da Augusto per collegare la Pianura Padana con la Gallia.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

 
Un affresco su Anselmo di Aosta: alcuni storici pensano sia nato nel 1033 nella Torre di Sant'Anselmo.

Architetture religioseModifica

 
La chiesa della Madeleine, con il suo campanile romanico e la bella facciata dipinta.
  • La chiesa della Madeleine, dedicata a Sainte-Marie-Madeleine (Maria Maddalena), presenta un campanile romanico tra i più belli della Valle d'Aosta;
  • Parrocchiale di Saint-Jean-de-Chevrot;
  • La parrocchiale di Gressan, che venne edificata tra il 1871 e il 1879 riutilizzando le pietre del rudere del castello De Graciano (o casaforte dei Gressan), oggi non più visibile. Il cui campanile poggia ancora sulle fondamenta del castello medievale;
  • Cappella di Barrier;
  • Cappella di Charémoz;
  • Cappella Plan-David;
  • Cappella di Moline;
  • Cappella di Gorret;
  • Cappella di Colombier;
  • Oratorio Chapallin.

Architetture militariModifica

 
Una panoramica invernale del Castello di Tour de Villa, dal lato ovest

Architetture civiliModifica

  • La villa del XVI secolo, in località Ronc;
  • La miniera di magnetite del Chanté;
  • in località Moline, la Maison Montel (o Rascard de Moline);

Aree naturaliModifica

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti[6]

 

CulturaModifica

BibliotecheModifica

 
L'ingresso della biblioteca

In Frazione La Bagne 15, all'interno della Maison de Saint-Anselme, hanno sede la biblioteca comunale e l'Académie Saint-Anselme.

EventiModifica

EconomiaModifica

Nel territorio di Gressan si trova la località di Pila, stazione sciistica facilmente raggiungibile da Aosta grazie alla telecabina Aosta-Pila.

AmministrazioneModifica

Fa parte della Comunità Montana Mont Emilius.

 
Il Municipio
Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
27 maggio 1985 21 maggio 1990 Aldo Cottino uv Sindaco [8]
21 maggio 1990 29 maggio 1995 Aldo Cottino uv Sindaco [8]
29 maggio 1995 18 giugno 1998 Aldo Cottino uv Sindaco [8]
18 giugno 1998 8 maggio 2000 Ivo Guerraz uv Sindaco [8]
8 maggio 2000 9 maggio 2005 Ivo Guerraz lista civica Sindaco [8]
9 maggio 2005 24 maggio 2010 Mirco Imperial lista civica Sindaco [8]
24 maggio 2010 11 maggio 2015 Michel Martinet lista civica Sindaco [8]
11 maggio 2015 in carica Michel Martinet Sindaco [8]

SportModifica

In questo comune si gioca a palet e a rebatta, caratteristici sport tradizionali valdostani.[9]

NoteModifica

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 28 febbraio 2017.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ DIZIONARIO GEOGRAFICO - Di GOFFREDO CASALIS, Vol VIII, Torino 1841
  4. ^ Vallée d'Aoste autrefois, raccolta di opere di Robert Berton, 1981, Sagep ed., Genova.
  5. ^ Le zone sismiche in Italia: Valle-Aosta, statistica 2006, www.abspace.it
  6. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  7. ^ Festa delle mele di Antey-Saint-André e Gressan.
  8. ^ a b c d e f g h http://amministratori.interno.it/
  9. ^ Dati 2011. Cfr. Anna Maria Pioletti (a cura di), Giochi, sport tradizionali e società. Viaggio tra la Valle d'Aosta, l'Italia e l'Unione Europea, Quart (AO), Musumeci, 2012, pp. 74-100, ISBN 978-88-7032-878-3.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN243209929