Gruppo Sportivo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Gruppo Sportivo Fiamme Rosse
GS Fiamme Rosse.png
Descrizione generale
NazioneItalia Italia
ServizioCorpo nazionale dei Vigili del fuoco
TipoCorpo sportivo
Attività sportivecanottaggio,
lotta,
nuoto,
pesistica,
scherma,
taekwondo,
tuffi
tiro a volo.
SedeRoma
ColoriRosso
Parte di
Ministero dell'interno
Comandanti
Fonte: Sito ufficiale
Voci di enti di soccorso presenti su Wikipedia

Il Gruppo Sportivo Nazionale dei Vigili del Fuoco, anche noto come Fiamme Rosse, è la struttura dei Vigili del Fuoco che si occupa dell'attività sportiva, sia nell'ambito militare che in quello delle gare civili. L'attività si esplica nelle discipline di canottaggio, lotta, nuoto, pesistica, scherma, taekwondo, tuffi e tiro a volo.

StoriaModifica

Vari corpi di vigili del fuoco italiani si dotarono di proprie sezioni sportive già ai primi del XX secolo, sotto il coordinamento dell'ufficio per le attività sportive. Nel novembre 2013, un decreto a firma del Ministro dell'Interno, Angelino Alfano, decretò la nascita del gruppo sportivo nazionale.

OnorificenzeModifica

  Stella d'argento al Merito Sportivo
— Roma, 15 dicembre 2014[1].

NoteModifica

  1. ^ Fiamme Rosse, su vigilfuoco.it. URL consultato il 18 dicembre 2015.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport