Apri il menu principale

Un gruppo di gauge è un gruppo di simmetria di gauge caratteristico delle teorie di gauge, da cui prende il nome.

Si hanno attualmente:

Questi tre gruppi sono riuniti in un quadro generale definito Modello standard. Viene prefigurato un ipotetico gruppo SU (5) che dovrebbe riunire i precedenti in una teoria del tutto.

Nei gruppi di gauge sopra definiti S sta per Speciale e U sta per Unitario.

Le teorie di supersimmetria, di stringa e di superstringa danno origine ad altri gruppi.

La scelta di un gruppo compatto di simmetrie globali non agisce in alcun modo visibile sulle grandezze osservabili, che sono invarianti. Le simmetrie globali riguardano strutture matematiche non osservabili (i cosiddetti campi carichi).

BibliografiaModifica

  • Daniel, M., Viallet, C., The geometric setting of gauge symmetries of the Yang-Mills type, Rev. Mod. Phys. 52 (1980) 175.
  • Eguchi, T., Gilkey, P., Hanson, A., Gravitation, gauge theories and differential geometry, Phys. Rep. 66 (1980) 213.
  • Gotay, M., Marsden, J., Stress-energy-momentum tensors and the Belinfante—Rosenfeld formula, Contemp. Math. 132 (1992) 367.
  • Marathe, K., Martucci, G., The Mathematical Foundation of Gauge Theories (North Holland, 1992) ISBN 0-444-89708-9.
  • Fatibene, L., Ferraris, M., Francaviglia, M., Noether formalism for conserved quantities in classical gauge field theories, J. Math. Phys. 35 (1994) 1644.
  • G. Giachetta, L. Mangiarotti, G. Sardanashvily, Advanced Classical Field Theory (World Scientific, 2009) ISBN 978-981-283-895-7

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Gomis, J., Paris, J., Samuel, S., Antibracket, antifields and gauge theory quantization, Phys. Rep. 295 (1995) 1; arXiv: hep-th/9412228.
  • Giachetta, G., Mangiarotti, L., G.Sardanashvily, On the notion of gauge symmetries of generic Lagrangian field theory, J. Math. Phys. 50 (2009) 012903; arXiv: 0807.3003.