Apri il menu principale

Guadalimar

fiume della Castiglia-La Mancia e dell'Andalusia
Guadalimar
JDCANO GUADALIMAR PUENTE MOCHO.jpg
Il Puente Mocho, ponte romano sul Guadalimar
StatoSpagna Spagna
Comunità autonomeCastiglia-La Mancia Castiglia-La Mancia
Andalusia Andalusia
Lunghezza167 km
Bacino idrografico5 327 km²
Altitudine sorgente1 762 m s.l.m.
NascePico de la Sarga, Sierra de Alcaraz
AffluentiOnsares, Guadalmena, Guadalén, Cotillas, Arroyo Frío, Carrizas, Morles, Trujala
SfociaGuadalquivir

Il Guadalimar è un fiume della Spagna meridionale, affluente di destra del Guadalquivir. Nasce ai piedi del pico de la Sarga (1762 m s.l.m.m), nella sierra de Alcaraz, in provincia di Albacete, come risultato della confluenza di diversi ruscelli intorno a Villaverde de Guadalimar. Confluisce nel Guadalquivir in Provincia di Jaén.

Riceve da destra i fiumi Onsares, Guadalmena e Guadalén, da sinistra i fiumi Cotillas, Arroyo Frío, Carrizas, Morles e Trujala.

Lungo il suo percorso attraversa la Sierra de Segura.

Lungo il suo corso si trova il bacino del Giribaile con una capacità di 475 hm³.

Il nome deriva dall'arabo «wad al-ihmar» che significa «fiume colorato», che è curiosamente il nome con cui è conosciuto nella zona, per il colore rossastro delle acque.

Il fiume attraversa il territorio dei comuni di Villaverde de Guadalimar e Cotillas in provincia di Albacete, di Siles, Benatae, Torres de Albánchez, La Puerta de Segura, Puente de Génave, Arroyo del Ojanco, Segura de la Sierra, Chiclana de Segura, Beas de Segura, Sorihuela del Guadalimar, Villanueva del Arzobispo, Castellar, Iznatoraf, Santisteban del Puerto, Villacarrillo, Sabiote, Navas de San Juan, Úbeda, Rus, Vilches, Ibros, Linares, Lupión, Torreblascopedro e Jabalquinto in provincia di Jaén.

Schema del corsoModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Spagna