Apri il menu principale

Gualdo (Castelsantangelo sul Nera)

frazione del comune italiano di Castelsantangelo sul Nera

StoriaModifica

Gualdo fu la prima ad unirsi al comune di Visso, nel 1248, ponendo fine al regno del feudatario di Norcia, che fu costretto a rinunciare a gran parte dei propri privilegi. Le gualdesi furono fondamentali per la vittoria di Visso nella battaglia del Pian Perduto, infatti si offrirono ai nursini, mentre i vissani li accerchiavano.

Geografia fisicaModifica

Gualdo si trova nel parco nazionale dei Monti Sibillini, a 977 m s.l.m., al di sopra di Nocelleto e sovrastato dalla Spina di Gualdo.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

 
Chiesa di San Martino

A Gualdo ci sono due chiese: San Martino e Santa Maria Assunta.

NoteModifica

  1. ^ Dati Censimento ISTAT 2001, su dawinci.istat.it. URL consultato il 26 ottobre 2008.

BibliografiaModifica

  • Sonia Pierangeli, Castelsantangelo sul Nera La Storia I Simboli Le Emozioni, Piediripa, Grafica Maceratese, 2009.
  • Ansano Fabbi, Visso e le sue valli, Spoleto, Arti grafiche Panetto & Petrelli, 1977.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Marche: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marche