Guglielmo di Fürstenberg-Heiligenberg

Guglielmo di Fürstenberg-Heiligenberg, indicato anche col nome di Guglielmo II (15861618), fu conte di Fürstenberg-Heiligenberg dal 1617 al 1618.

Guglielmo di Fürstenberg-Heiligenberg
Conte di Fürstenberg-Heiligenberg
Stemma
Stemma
In carica1617 –
1618
PredecessoreFederico di Fürstenberg-Heiligenberg
SuccessoreEgon VIII di Fürstenberg-Heiligenberg
Nascita1586
Morte1618
DinastiaFürstenberg-Heiligenberg
PadreFederico di Fürstenberg-Heiligenberg
MadreElisabetta di Sultz
ConsorteBaronessa Anna Benigna Popel von Lobkowicz

BiografiaModifica

InfanziaModifica

Federico era figlio del conte Federico di Fürstenberg-Heiligenberg e di sua moglie, Elisabetta di Sulz.

Conte di Fürstenberg-HeiligenbergModifica

Alla morte del padre, nel 1617, gli succedette come Conte di Fürstenberg-Heiligenberg, rimanendo però in carica per meno di un anno, quando una malattia lo uccise.

MatrimonioModifica

Federico, nel 1608, aveva sposato la Baronessa Anna Benigna Popel von Lobkowicz, dalla quale però non aveva avuto eredi.

MorteModifica

Morendo, lasciò il proprio trono al fratello Ernesto Egon, figlio terzogenito di Federico, dal momento che il secondogenito Gioacchino Alvise gli era premorto nel 1617.