Apri il menu principale

Guido Cerniglia

attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano
Guido Cerniglia

Guido Cerniglia (Palermo, 3 febbraio 1939) è un attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano.

BiografiaModifica

Nasce a Palermo il 2 febbraio 1939 e a diciassette anni frequenta la scuola di teatro organizzata dal Piccolo Teatro della Città di Palermo e qualche mese dopo viene scelto da Vincenzo Tieri, padre di Aroldo Tieri, per interpretare un piccolo ruolo ne I mariti di Norella.

Nel 1957 si trasferisce a Roma, dove viene scritturato da Aroldo Tieri e Giuliana Lojodice per la Regia di Mario Ferrero e grazie a un discreto successo personale comincia a lavorare con numerose compagnie teatrali. Dal 1967 al 1969 lavora come speaker alla BBC di Londra, e quando ritorna in Italia inizia una lunga carriera tra cinema, televisione ma soprattutto teatro dove lavora in ruoli da caratterista con attori come Enrico Maria Salerno, Giancarlo Sbragia, Gianni Agus, Gianni Bonagura, Gino Bramieri, Lilla Brignone, Gastone Moschin, Ugo Tognazzi, per citarne solo alcuni. È stato diretto da Pietro Garinei, Mario Missiroli, Giancarlo Sepe e altri ancora. Al cinema è stato diretto da Vittorio De Sica, Luigi Comencini, Nanni Loy, Luciano Salce, Édouard Molinaro, Alain Resnais e tanti altri ed affianca attori come Sophia Loren, Marcello Mastroianni, Giancarlo Giannini, Jean-Paul Belmondo, Alberto Sordi, Nino Manfredi etc.

Negli anni settanta comincia a lavorare anche come doppiatore e nel 1980 entra a far parte della società di doppiaggio SAS di cui in seguito sarà, prima consigliere e poi vice presidente nel 2001.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

TeatroModifica

DoppiaggioModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica