Apri il menu principale

BiografiaModifica

Nasce in una famiglia romana dove il padre è impiegato di banca e la madre casalinga, cresce nel quartiere San Saba, si laurea all'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" con il relatore Nazareno Ferri, per poi trasferirsi prima a Milano poi a Londra. Nel 1994 ha incominciato il suo percorso professionale all’interno del Gruppo Fineco, dove ha ricoperto il ruolo di gestore del fondo Cisalpino Bilanciato e del fondo Cisalpino Indice, numero uno tra i fondi azionari italiani nel 1996. In seguito è stato Responsabile del proprietary trading di Giubergia Warburg. Studioso ed ammiratore delle teorie economiche di Federico Caffè, nel 1999 diviene co-fondatore e amministratore del Gruppo Kairos che opera nel settore del private banking e dell'asset management.

LetteraturaModifica

Nel 2014 esce I Diavoli, il primo romanzo con tinte autobiografiche, dove il finanziere italiano Massimo che vive a Londra da 20 anni viene cresciuto professionalmente dallo spietato uomo d'affari Derek Morgan. Nel 2019 Sky Italia produrrà un'omonima serie televisiva che ripercorre la trama del libro con interpreti principali Patrick Dampsey e Alessandro Borghi.

Nel 2015 è tra i promotori, insieme con Elisabetta Sgarbi e Umberto Eco, della creazione della casa editrice La Nave di Teseo.

Nel 2017 scrive in collaborazione con Edoardo Nesi il libro Tutto è in frantumi e danza, edito da La nave di Teseo, in cui vengono ripercorsi gli eventi principali riguardanti l'avvento della globalizzazione passando attraverso la crisi finanziaria del 2008 e il conseguente fallimento della banca Lehman Brothers, il referendum Brexit e le elezioni presidenziali americane del 2016.

Vita privataModifica

Sposato dal 2014 con la conduttrice televisiva Caterina Balivo dalla quale ha avuto due figli Guido Alberto e Cora, si divide tra Londra, Milano e il suo maso in Val Pusteria dove vive con la famiglia.

OpereModifica

Collegamenti esterniModifica