Apri il menu principale
Guido Roncarati
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Carriera da allenatore
1963-1964ChietiVice
1964Vigor TraniVice
1964-1965Vigor Trani
1965Vigor TraniVice
1965-1967Bisceglie
1967-1968Manfredonia
1968-1969Nuorese
1969-1970Carpi
1970-1971Vigor Lamezia
1971-1972Ischia
1982-1983Rovigo
1983-1985Manfredonia
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Guido Roncarati (20 settembre 1935[1]) è un allenatore di calcio italiano.

CarrieraModifica

Nella stagione 1963-1964 è stato allenatore in seconda del Chieti[2], formazione arrivata seconda in classifica nel campionato di Serie C.

Nella stagione 1964-1965 è subentrato a Vincenzo Marsico[3] sulla panchina del Trani, squadra di Serie B in cui precedentemente lavorava come vice[4] dello stesso Marsico; ha allenato i pugliesi[5] per 3 partite, dalla dodicesima alla quattordicesima giornata del campionato cadetto, ottenendo un pareggio e 2 sconfitte; ha poi terminato la stagione lavorando nuovamente come vice, con Felice Arienti come allenatore della squadra[6].

Nella stagione 1965-1966 ha guidato il Bisceglie, formazione di Serie D[7], con cui ha ottenuto la salvezza piazzandosi al tredicesimo posto in classifica; dopo una seconda stagione[8] con i nerazzurri pugliesi (terminata al settimo posto)[9], l'anno seguente ha allenato il neopromosso Manfredonia, sempre in Serie D[10]; viene esonerato dal club biancazzurro a poche partite dalla fine del campionato e sostituito dal calciatore Spocchi[11]. Nella stagione 1968-1969[12] ha allenato la Nuorese, sempre in Serie D, retrocedendo in Promozione. Nella stagione 1969-1970 ha allenato il Carpi, in Serie D[13]. Ha allenato in questa categoria anche nella stagione 1970-1971 (nella quale arriva settimo in classifica con la Vigor Lamezia, subentrando a campionato iniziato ad Antonio Carlei) e nella stagione 1971-1972, nella quale ha seduto sulla panchina dell'Ischia[14].

Nella stagione 1982-1983 ha allenato il Rovigo, nel Campionato Interregionale.

L'11 dicembre 1983 è subentrato a stagione in corso nel Manfredonia (che aveva già allenato alla fine degli anni Sessanta), squadra di Interregionale, con l'obiettivo di ottenere la promozione in Serie C2[15]; dopo aver chiuso il campionato al secondo posto in classifica (a 7 punti dalla Fidelis Andria vincitrice del girone) viene riconfermato sulla panchina della squadra pugliese anche nella stagione 1984-1985[16], chiusa con un piazzamento al terzo posto in classifica. Viene poi riconfermato anche per la stagione 1985-1986[17][18], sempre in quinta serie; il 10 dicembre 1985 è stato esonerato[19].

NoteModifica

  1. ^ Il Calcio nel 1979 Adamoli.org
  2. ^ Trani: formazione da scoprire per la prima a Palermo Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno, 10 settembre 1964
  3. ^ bookreader
  4. ^ [1] Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno, 10 dicembre 1964
  5. ^ [2] Archiviato il 7 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazetta del Mezzogiorno, 13 dicembre 1964
  6. ^ Incerto Galvanin contro il Napoli Archiviato il 7 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno, 7 aprile 1965
  7. ^ [3] Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno, 30 agosto 1965
  8. ^ Bisceglie l'anno prossimo lotterà per i primi posti Archiviato il 7 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno, 4 luglio 1966
  9. ^ Roncarati se ne va - Il Bisceglie senza allenatore Archiviato il 7 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno, 12 giugno 1967
  10. ^ Sarà Roncarati l'allenatore del Manfredonia Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno, 3 luglio 1967]
  11. ^ Manfredonia: 4 nomi per il nuovo trainer Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno, 8 luglio 1968
  12. ^ Stagione 1968-1969 Nuoresecalcio.eu
  13. ^ Lista degli allenatori Carpifc.com
  14. ^ Policoro, primo punto Archiviato il 7 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno, 8 novembre 1971
  15. ^ É Roncarati l'allenatore del Manfredonia Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno
  16. ^ Manfredonia-Trani 3-0 Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno, 10 settembre 1984
  17. ^ Manfredonia, tutto facile con il Bisceglie Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno, 9 settembre 1985
  18. ^ Manfredonia e Lucera la sagra del non-gioco Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno, 14 ottobre 1985]
  19. ^ Manfredonia, esonerato Roncarati Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive. La Gazzetta del Mezzogiorno, 10 dicembre 1985