Apri il menu principale

Gulliver, la luna e altri disegni

album di Angelo Branduardi del 1980
Gulliver, la luna e altri disegni
ArtistaAngelo Branduardi
Tipo albumStudio
Pubblicazione1980
Durata37:05
Dischi1
Tracce10
GenereFolk
Folk rock
Angelo Branduardi - cronologia
Album precedente
(1980)
Album successivo
(1981)

Gulliver, la luna e altri disegni è una nuova versione del 1980 dell'album di Angelo Branduardi La luna, che era stato pubblicato nel 1975.

Tutti i brani vennero remixati e fu aggiunto l'inedito Gulliver. La voce è reincisa in tutti i brani tranne Primavera e La danza, ultime due tracce del disco.

Da questo momento in poi i brani contenuti nelle raccolte faranno riferimento a questa versione dell'album.

I testi sono tutti di Branduardi tranne Gulliver, scritta da Luisa Zappa, Notturno, tratto da una poesia di Alcmane, e Confessioni di un malandrino, da una poesia di Sergej Esenin. La musica di Gulliver, canzone arrangiata da Paul Buckmaster, è ispirata dalla melodia della canzone tradizionale bretone Son ar chistr. Donna mia è una canzone che Branduardi ha dedicato alla moglie.

TracceModifica

  1. La luna – 2:37
  2. Confessioni di un malandrino – 4:50
  3. Tanti anni fa – 2:38
  4. Gli alberi sono alti – 3:55
  5. Notturno – 4:35
  6. Gulliver – 3:57 (testo: Luisa Zappa)
  7. Rifluisce il fiume – 4:10
  8. Donna mia – 3:16
  9. Primavera – 3:12
  10. La danza – 3:55

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica