Gummy

cantante sudcoreana
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima cantante sudcoreana, membro delle T-ara, vedi Park Ji-yeon.
Gummy
160527 입실렌티 거미.jpg
Gummy nel 2016
NazionalitàCorea del Sud Corea del Sud
GenereK-pop
Rhythm and blues
Periodo di attività musicale2003 – in attività
Strumentovoce
EtichettaYG Entertainment (2003-2013)

C-JeS Entertainment (2013-)

Album pubblicati5
Studio5
Raccolte2
Sito ufficiale

Gummy (거미?, Geo-miLR, KŏmiMR), pseudonimo di Park Ji-yeon[2] (박지연?, 朴智妍?, Bak Ji-yeonLR, Pak ChiyŏnMR; Contea di Wando, 8 aprile 1981[1]), è una cantante sudcoreana.

CarrieraModifica

Gummy ha debuttato nel 2003 con un album studio intitolato Like Them. Tuttavia, a causa del grande successo degli altri artisti della casa discografica YG Entertainment, con la quale Gummy pubblica i suoi lavori, la cantante non ha visto il successo fino alla pubblicazione del secondo album, It's Different.

Dopo un terzo album pressoché sconosciuto, il 12 marzo 2008 la cantante ha pubblicato Comfort dopo tre anni di assenza dalle scene musicali. La pubblicazione dell'album è stata posticipata varie volte, a causa della volontà di Gummy di mostrare una propria crescita come artista ed una più alta qualità musicale[3]. Il singolo apripista, I'm Sorry (미안해요), è un duetto con il cantante T.O.P dei Big Bang, il quale partecipa anche al video musicale della canzone insieme a Sandara Park. Dopo appena una settimana dalla sua pubblicazione, il singolo è diventato un successo scalando varie classifiche musicali online[4].

Il 12 aprile 2010, la YG Entertainment ha annunciato un ritorno sulle scene di Gummy insieme ad altri artisti della compagnia, quali Big Bang, 2NE1 e SE7EN[5]. Appena una settimana dopo, la cantante ha pubblicato un mini album intitolato Loveless[6]. Il 21 aprile è stato pubblicato il primo singolo dell'album, completo di video musicale. L'album è in vendita dal 29 aprile e le sue promozioni, che ancora impegnano l'artista durante tutta l'estate, sono iniziate i primi giorni di maggio 2010.

Un secondo singolo è stato tratto dall'album, There is no Love, del quale è stato creato un video musicale[7].

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

  • 2003 – Like Them
  • 2004 – It's Different
  • 2005 – For The Bloom
  • 2008 – Comfort
  • 2017 – Stroke

EPModifica

  • 2010 – Loveless
  • 2011 – Loveless (giapponese)
  • 2013 – Fate(s)
  • 2014 – I Loved..Have No Regrets

RaccolteModifica

  • 2006 – Gummy Unplugged
  • 2015 – Fall in Memory

RiconoscimentiModifica

 
Gummy nel 2010

Golden Disc AwardModifica

Anno Premio Ricevente Risultato Fonti
2004 Main Prize (Bonsang) "Amnesia" Vincitore/trice [8]
2017 Soundtrack Award "You Are My Everything" Vincitore/trice

Mnet Asian Music AwardModifica

Anno Premio Ricevente Risultato Fonti
2004 Mobile Popularity Award "Amnesia" Vincitore/trice [9]
Best Female Artist Candidato/a
Best R&B Performance Candidato/a
2005 "No" Candidato/a
2008 Best Female Artist "I'm Sorry" (feat. T.O.P) Candidato/a
2010 Best Vocal Performance "Because You’re A Man" Vincitore/trice
Best Female Artist Candidato/a
2016 Best OST "Moonlight Drawn by Clouds" (OST Love in the Moonlight) Candidato/a

Altri premiModifica

Anno Evento Premio Ricevente Risultato Fonti
2005 Korean Music Award Best R&B & Soul Album It's Different Vincitore/trice [10]
2010 Melon Music Award Best R&B Song "Because You’re A Man" Vincitore/trice [11]
2011 Billboard Japan Music Award Best New K-Pop Artist N.D. Vincitore/trice [12]
2016 Asia Artist Award Soundtrack Award "You Are My Everything" Vincitore/trice [13]
Seoul Music Award Vincitore/trice [14]
Seoul International Drama Award Outstanding Korean Drama OST Vincitore/trice [15]
2019 Melon Music Award Best OST "Remember Me" Vincitore/trice

NoteModifica

  1. ^ (KO) 거미 소개, su Mnet. URL consultato il 12 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2018).
  2. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Park" è il cognome.
  3. ^ Gummy torna dopo 3 anni Archiviato il 21 dicembre 2008 in Internet Archive.. KBS World. 3 marzo 2008. Recuperato il 18 marzo 2008.
  4. ^ KBS World. Gummy spazza le classifiche musicali online Archiviato il 21 dicembre 2008 in Internet Archive.. 17 marzo 2008. Recuperato il 28 marzo 2008.
  5. ^ La YG Entertainment annuncia il ritorno di Gummy, Big Bang e 2NE1
  6. ^ Gummy tornerà con l'album Loveless
  7. ^ Gummy rivela il video musicale per There is no love
  8. ^ (KO) 역대수상자, su Golden Disc Awards. URL consultato il 14 aprile 2018.
  9. ^ (EN) MAMA History, su Mnet Asian Music Awards. URL consultato il 14 aprile 2018.
  10. ^ (KO) 2nd Award Winners, su Korean Music Awards. URL consultato il 14 aprile 2018.
  11. ^ (KO) Yearly Award, su Melon Music Awards. URL consultato il 14 aprile 2018.
  12. ^ (EN) Korea.net, Korean Culture and Information Service, 5 marzo 2012, http://www.korea.net/NewsFocus/Daily-News/view?flag=2&articleId=336&lgroupId=A120200. URL consultato il 14 aprile 2018.
  13. ^ (KO) [2016 아시아 아티스트 어워즈(AAA)] ‘시그널’ 조진웅-엑소 대상…"스태프들과 나눠야 할 상"(종합), in News Inside, 17 novembre 2016. URL consultato il 14 aprile 2018.
  14. ^ (KO) '서울가요대상' 거미, OST부문 4관왕 달성 '그랜드슬램', su Sports Chosun, 19 gennaio 2017. URL consultato il 14 aprile 2018.
  15. ^ (EN) British-American TV series wins top prize in Seoul Drama Awards, in Yonhap News Agency, 8 settembre 2016. URL consultato il 14 aprile 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN1149616487403750179 · Europeana agent/base/106138 · WorldCat Identities (ENviaf-1149616487403750179