Gustav Machatý

regista e sceneggiatore ceco

Gustav Machatý (Praga, 9 maggio 1901Monaco di Baviera, 14 dicembre 1963) è stato un regista e sceneggiatore ceco.

Gustav Machatý

BiografiaModifica

Venne attratto soprattutto dal decadentismo della cultura dell'Europa centrale, le cui idee sono ben presenti nei suoi film. Unico per stile nel panorama cinematografico cecoslovacco, fra i suoi film più noti ricordiamo Erotikon (Seduzione, 1929) e Extase (Estasi, 1934). Quest'ultimo, caratterizzato da scene erotiche alquanto suggestive, diede fama internazionale all'autore. Fermatosi in Italia per girare il film Ballerine, lasciò la produzione e si trasferì negli Stati Uniti dove però le sue idee non vennero mai prese in considerazione e fu lasciato a dirigere produzioni minori. Nel 1951 dopo il suicidio della moglie tornò in Europa per stabilirsi a Monaco dove divenne professore del Deutsches Institut für Film und Fernsehen.

FilmografiaModifica

  • La sonata a Kreutzer (Kreutzerova sonáta) (1927)
  • Svejk v civilu (1927)
  • Erotikon (Seduzione) (1929)
  • Ze soboty na neděli (Da sabato a domenica) (1931)
  • Načeradec, král kibiců (1932)
  • Nocturno (Notturno) (1934)
  • Estasi (Ekstase) (1934)
  • Ballerine (1936)
  • Hraběnka Walewská (1937)
  • Madame X (1937)
  • Dobrá země (1937)
  • Maria Walewska (Conquest), co-regia di Clarence Brown (1937)
  • Nesprávná cesta (1938)
  • Within the Law (1939)
  • Žárlivost (Gelosia) (1945)
  • Hledané dítě (1955)
  • Pátrání po dítěti (1955)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN7650320 · ISNI (EN0000 0000 8354 5620 · LCCN (ENn85201416 · GND (DE130092479 · BNF (FRcb14689355p (data) · BNE (ESXX1710256 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n85201416