Apri il menu principale

Hal Baylor

attore statunitense

Hal Baylor, nato Hal Fieberling (contea di Banner, 10 dicembre 1918Los Angeles, 5 gennaio 1998), è stato un attore statunitense.

Ha recitato in oltre 50 film dal 1938 al 1975 ed è apparso in oltre 120 produzioni televisive dal 1953 al 1978. Agli inizi della carriera, è stato accreditato anche con il suo nome di nascita, Hal Fieberling.[1]

BiografiaModifica

Hal Baylor nacque nella contea di Banner, nel Nebraska, il 10 dicembre 1918. Dotato di un fisico possente, era stato un atleta durante la sua carriera scolastica e aveva inizialmente intrapreso la carriera di pugile. Dopo aver partecipato alla seconda guerra mondiale nel corpo dei Marines, intraprese la carriera cinematografica e il suo primo ruolo importante gli fu assegnato proprio in un film sul pugilato, Stasera ho vinto anch'io, del 1949, in cui, accreditato con il suo nome di nascita Hal Fieberling (nome cambiato solo nel 1950), interpreta il pugile Tiger Nelson.[2]

Attore caratterista specializzato in ruoli di cattivi, duri, personaggi dal passato losco e dal carattere difficile, si fa notare anche nel film di propaganda patriottica Marijuana (Big Jim McLain), al fianco di John Wayne, in cui interpreta il corpulento comunista Poke. Diventa poi il cattivo fisso di una miriade di episodi delle principali serie televisive durante il periodo d'oro della televisione statunitense. Interpreta un ruolo più leggero nell'episodio Uccidere per amore della prima serie di Star Trek, quello del poliziotto che si confronta con Kirk e Spock nel corso del loro viaggio nel tempo negli anni 1930.[2]

Morì a Los Angeles il 5 gennaio 1998.[3]

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. ^ Internet Movie Database, op. cit.
  2. ^ a b Allmovie, op. cit.
  3. ^ Find a Grave, op. cit.

Collegamenti esterniModifica