Apri il menu principale

Haley Reinhart

cantautrice statunitense

Cenni biograficiModifica

Nata in Illinois, intraprende ufficialmente la carriera musicale nel 2009 partecipando a diversi festival jazz.

Nel 2011 partecipa alla decima edizione di American Idol, talent-show statunitense in onda sulla Fox e si classifica terza. Successivamente sigla un contratto con la 19 Entertaiment e la Interscope Records. Nel 2011 pubblica il singolo promozionale Baby, It's Cold Outside, a cui partecipa anche Casey Abrams.

Nel maggio 2012 pubblica il suo album d'esordio dal titolo Listen Up!. Questo lavoro, trascinato dal singolo Free, raggiunge la posizione #17 della Billboard 200[1] e ottiene un discreto successo anche in Canada.

Nel novembre 2012 scinde il contratto con Interscope ma non quello con la 19.

Nell'aprile 2014 pubblica il video del brano Show Me Your Moves! e lavora al contempo al secondo album.

Il 4 gennaio 2017 la Reinhart annuncia tramite social l'inizio della produzione del suo terzo album, What's That Sound?. L'album, uscito il 22 settembre 2017, è stato anticipato dall'uscita di quattro singoli contenuti in esso: il 16 giugno esce Baby It's You, seguito da The Letter il 13 luglio, poi da For What It's Worth il 10 agosto, ed infine il singolo Let's Start, una delle tre tracce originali dell'album, il 15 settembre.

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

SingoliModifica

  • 2011: Baby, It's Cold Outside (mit Casey Abrams)
  • 2012: Free
  • 2014: Show Me Your Moves
  • 2015: Can't Help Falling in Love
  • 2016: Better
  • 2017: Let's Start
  • 2017: The Letter
  • 2017: Baby It's You
  • 2017: For What It's Worth
  • 2018: Last Kiss Goodbye
  • 2018: Don't Know How To Love You
  • 2018: Something Strange
  • 2019: Lo-Fi Soul
  • 2019: Honey, There's the Door
  • 2019: Dreams
  • 2019: It Ain't Over 'Til It's Over
  • 2019: Bulletproof
  • 2019: You Send Me
  • 2019: Santa Baby
  • 2019: Have Yourself A Merry Little Christmas
  • 2019: The Christmas Song

FilmografiaModifica

Doppiatrici italianeModifica

Come doppiatrice è sostituita da:

NoteModifica

  1. ^ (EN) Keith Caulfield, John Mayer Earns Third No. 1 Album on Billboard 200, su Billboard, 30 maggio 2012. URL consultato il 29 novembre 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN250286508 · ISNI (EN0000 0003 7088 4449 · LCCN (ENno2012069913 · WorldCat Identities (ENno2012-069913