Apri il menu principale

Halil Altıntop

calciatore turco
Halil Altıntop
Halil Altıntop.jpg
Nazionalità Turchia Turchia
Altezza 186 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato luglio 2018
Carriera
Giovanili
1992-1993 Schwarz-Weiß Gelsenkirchen Süd
1993-1997 TuS Rotthausen
1997-2000 Wattenscheid 09
Squadre di club1
2000-2003 Wattenscheid 09 81 (35)
2003-2006 Kaiserslautern 91 (28)
2006-2010 Schalke 04 96 (16)
2010-2011 Eintracht Francoforte 49 (3)
2011-2013 Trabzonspor 61 (13)
2013-2017 Augusta 115 (20)
2017-2018 Slavia Praga8 (1)
2018Kaiserslautern 14 (1)
Nazionale
2004-2011 Turchia Turchia39 (8)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Halil Altıntop (IPA: [häˈlil äɫˈtɯnto̞p]) (Gelsenkirchen, 8 dicembre 1982) è un ex calciatore turco.

BiografiaModifica

Nato in Germania da genitori turchi, è il fratello gemello di Hamit Altıntop, anche lui calciatore.

CarrieraModifica

Altıntop iniziò a giocare nel Wattenscheid 09 insieme a suo fratello. Quando egli sì trasferì al Kaiserslautern, il fratello passò allo Schalke 04. Con il Kaiserslautern ha debuttato il 16 ottobre 2003 nelle coppe europee, nella partita di Coppa UEFA Teplice-Kaiserslautern (1-0), entrando al 56º minuto per sostituire Miroslav Klose. Nella stagione 2005-2006 Altıntop si piazzò al terzo posto della classifica marcatori della Bundesliga con 20 gol.

A fine stagione raggiunse il fratello allo Schalke 04, insieme a cui giocò per una stagione prima che quest'ultimo si trasferisse al Bayern Monaco. Ha debuttato in Champions League il 18 settembre 2007 in Schalke 04-Valencia (0-1). Il 28 gennaio 2010 va in prestito al Eintracht Francoforte.[1] e il 2 luglio seguente viene riscattato.[2]

Passato al Trabzonspor, il 22 novembre 2011 segna il gol del definitivo 1-1 in Champions League contro l'Inter. Il 28 giugno 2013 risolve consensualmente il contratto col Trabzonspor. Il 1º luglio 2013 giorni dopo firma con l'Augsburg FC.[3] Il 2 maggio 2015 rinnova il proprio contratto con la squadra fino al 2017.[4]

NoteModifica

  1. ^ Ufficiale: Altintop a Francoforte [collegamento interrotto], su calciomercato.it, 28 gennaio 2010.
  2. ^ Ufficiale: Eintracht Francoforte, riscattato Altintop, su tuttomercatoweb.com, 24 novembre 2010.
  3. ^ Ufficiale: Augbsurg, preso Altintop, su www1.skysports.com, 1º luglio 2013.
  4. ^ UFFICIALE: Augsburg, tris di rinnovi: Manninger, Altintop e Verhaegh

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica