Hans-Jochen Vogel

politico e avvocato tedesco (1926-2020)

Hans-Jochen Vogel (Gottinga, 3 febbraio 1926Monaco di Baviera, 26 luglio 2020) è stato un politico e avvocato tedesco.

Hans-Jochen Vogel
Bundesarchiv B 145 Bild-F079276-0009, Münster, SPD-Parteitag, Vogel (cropped).jpg

Presidente del Partito Socialdemocratico di Germania
Durata mandato14 giugno 1987 –
29 maggio 1991
PredecessoreWilly Brandt
SuccessoreBjörn Engholm

Leader del Partito Socialdemocratico di Germania al Bundestag
Durata mandato8 marzo 1983 –
12 novembre 1991
PredecessoreHerbert Wehner
SuccessoreHans-Ulrich Klose

Sindaco governatore di Berlino Ovest
Durata mandato23 gennaio 1981 –
11 giugno 1981
PredecessoreDietrich Stobbe
SuccessoreRichard von Weizsäcker

Ministro federale della giustizia della Germania Ovest
Durata mandato16 maggio 1974 –
22 gennaio 1981
PredecessoreGerhard Jahn
SuccessoreJürgen Schmude

Ministro federale per la pianificazione regionale, la costruzione e lo sviluppo urbano della Germania Ovest
Durata mandato15 dicembre 1972 –
16 maggio 1974
PredecessoreLauritz Lauritzen
SuccessoreKarl Ravens

Sindaco di Monaco di Baviera
Durata mandato27 marzo 1960 –
11 giugno 1972
PredecessoreThomas Wimmer
SuccessoreGeorg Kronawitter

Dati generali
Partito politicoPartito Socialdemocratico di Germania
Titolo di studioDottore in Giurisprudenza
UniversitàUniversità di Marburgo
Università Ludwig Maximilian di Monaco
Università di Gießen
ProfessioneAvvocato

BiografiaModifica

Fu sindaco di Monaco di Baviera dal 1960 al 1972 e nel 1981 sindaco di Berlino Ovest.

Nel 1987 succedette a Willy Brandt come Segretario della SPD, lasciando poi nel 1991 il posto a Björn Engholm.

Vogel è morto nel luglio del 2020 per le complicazioni della malattia di Parkinson. Da anni viveva in una casa di riposo insieme alla moglie Liselotte.[1]

OnorificenzeModifica

  Gran Croce al Merito dell'Ordine al Merito della Repubblica Federale Tedesca
— 1975
  Gran Croce al Merito con Placca e Cordone dell'Ordine al Merito della Repubblica Federale Tedesca
— 1977
  Gran Croce al Merito dell'Ordine al Merito della Repubblica Federale Tedesca
— 1986
  Cavaliere dell'Ordine al merito bavarese
— 22 giugno 1967

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN84474363 · ISNI (EN0000 0001 0920 4374 · LCCN (ENn50014498 · GND (DE118627414 · BNF (FRcb122786809 (data) · J9U (ENHE987007269656605171 · CONOR.SI (SL66405987 · WorldCat Identities (ENlccn-n50014498