Apri il menu principale

Hans-Peter Briegel

allenatore di calcio e ex calciatore tedesco
Hans-Peter Briegel
6633 Hans Peter Briegel.JPG
Briegel nel 2012
Nazionalità bandiera Germania Ovest
Germania Germania (dal 1990)
Altezza 188 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1988 - giocatore
2007 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1975-1984Kaiserslautern240 (47)
1984-1986Verona55 (12)
1986-1988Sampdoria51 (9)
Nazionale
1979-1986Germania Ovest Germania Ovest72 (4)
Carriera da allenatore
1989-1992Glarus
1992-1994600px pentasection vertical Black HEX-DE1100.svg Edenkoben
1994-1995Wattenscheid 09
1999-2000Beşiktaş
2001-2002Trabzonspor
2002-2006Albania Albania
2006-2007Bahrein Bahrein
2007Ankaragücü
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Argento Spagna 1982
Argento Messico 1986
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Oro Italia 1980
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Hans-Peter Briegel (Rodenbach, 11 ottobre 1955) è un ex allenatore di calcio ed ex calciatore tedesco, di ruolo difensore.

Indice

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

 
Briegel con la maglia del Verona, contrastato dal granata Danova durante Verona-Torino dell'aprile 1985

Intraprese la carriera di calciatore alle soglie della maggiore età, dopo anni di buoni risultati nell'atletica leggera, in special modo nel decathlon.

Nel ruolo di terzino e di esterno sinistro giocò a lungo in patria nel Kaiserslautern, squadra in cui militò per ben otto stagioni a cavallo degli anni 1970 e 1980.

La parte conclusiva della sua carriera si svolse in Italia, con un biennio a testa dapprima nel Verona, che lo acquistò a basso costo[1] e con cui vinse lo storico scudetto della stagione 1984-1985, e poi nella Sampdoria che lo prelevò dagli scaligeri per 4 miliardi di lire,[2] giocando in blucerchiato fino al suo ritiro al termine dell'annata 1987-1988, e vincendo nell'occasione la Coppa Italia.

NazionaleModifica

Esordì nella Germania Ovest nel 1979 in una sfida contro il Galles, prendendo successivamente parte ai Mondiali di Spagna 1982 e Messico 1986, raggiungendo in entrambi i casi la finale e venendo sconfitto, rispettivamente, dall'Italia e dall'Argentina.

 
Briegel in azione con la Germania Ovest durante la finale di Euro '80

Partecipò inoltre a due manifestazioni continentali, gli Europei di Italia 1980, dove colse il titolo superando in finale il Belgio, e Francia 1984. Con la nazionale tedesco-occidentale ha collezionato in totale 72 presenze, segnando 4 gol.

In un'amichevole del 1984 contro l'Italia – organizzata come «rivincita» della finale mondiale di due anni prima – segnò il gol della vittoria.[3][4]

AllenatoreModifica

È stato l'allenatore dell'Albania e del Bahrein.

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Germania Ovest
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
17-10-1979 Colonia Germania Ovest   5 – 1   Galles Qual. Euro 1980 -   75’
21-11-1979 Tbilisi URSS   1 – 3   Germania Ovest Amichevole -
2-4-1980 Monaco di Baviera Germania Ovest   1 – 0   Austria Amichevole -   16’
13-5-1980 Francoforte sul Meno Germania Ovest   3 – 1   Polonia Amichevole -   73’
11-6-1980 Roma Cecoslovacchia   0 – 1   Germania Ovest Euro 1980 - 1º turno -
14-6-1980 Napoli Germania Ovest   3 – 2   Paesi Bassi Euro 1980 - 1º turno -
17-6-1980 Torino Grecia   0 – 0   Germania Ovest Euro 1980 - 1º turno -
22-6-1980 Roma Germania Ovest   2 – 1   Belgio Euro 1980 - Finale -   55’ [5]
10-9-1980 Basilea Svizzera   2 – 3   Germania Ovest Amichevole -
11-10-1980 Eindhoven Paesi Bassi   1 – 1   Germania Ovest Amichevole -
19-11-1980 Hannover Germania Ovest   4 – 1   Francia Amichevole 1
3-12-1980 Sofia Bulgaria   1 – 3   Germania Ovest Qual. Mondiali 1982 -
1-1-1981 Montevideo Argentina   2 – 1   Germania Ovest Amichevole -
7-1-1981 Montevideo Brasile   4 – 1   Germania Ovest Amichevole -
29-4-1981 Amburgo Germania Ovest   2 – 0   Austria Qual. Mondiali 1982 -
19-5-1981 Stoccarda Germania Ovest   1 – 2   Brasile Amichevole -
24-5-1981 Lahti Finlandia   0 – 4   Germania Ovest Qual. Mondiali 1982 1
2-9-1981 Chorzów Polonia   0 – 2   Germania Ovest Amichevole -   83’
23-9-1981 Bochum Germania Ovest   7 – 1   Finlandia Qual. Mondiali 1982 -
14-10-1981 Vienna Austria   1 – 3   Germania Ovest Qual. Mondiali 1982 -
18-11-1981 Dortmund Germania Ovest   8 – 0   Albania Qual. Mondiali 1982 -   51’
22-11-1981 Düsseldorf Germania Ovest   4 – 0   Bulgaria Qual. Mondiali 1982 -
17-2-1982 Hannover Germania Ovest   3 – 1   Portogallo Amichevole -
21-3-1982 Rio de Janeiro Brasile   1 – 0   Germania Ovest Amichevole -
24-3-1982 Buenos Aires Argentina   1 – 1   Germania Ovest Amichevole -
14-4-1982 Colonia Germania Ovest   2 – 1   Cecoslovacchia Amichevole -
12-5-1982 Oslo Norvegia   2 – 4   Germania Ovest Amichevole -   46’
16-6-1982 Gijón Germania Ovest   1 – 2   Algeria Mondiali 1982 - 1º turno -
20-6-1982 Gijón Germania Ovest   4 – 1   Cile Mondiali 1982 - 1º turno -
25-6-1982 Gijón Germania Ovest   1 – 0   Austria Mondiali 1982 - 1º turno -   66’
29-6-1982 Madrid Germania Ovest   0 – 0   Inghilterra Mondiali 1982 - 2º turno -
2-7-1982 Madrid Spagna   1 – 2   Germania Ovest Mondiali 1982 - 2º turno -
8-7-1982 Siviglia Germania Ovest   3 – 3 dts
(5 - 4 dcr)
  Francia Mondiali 1982 - Semifinale -   97’
11-7-1982 Madrid Italia   3 – 1   Germania Ovest Mondiali 1982 - Finale -
22-9-1982 Monaco di Baviera Germania Ovest   0 – 0   Belgio Amichevole -
13-10-1982 Londra Inghilterra   1 – 2   Germania Ovest Amichevole -
17-11-1982 Belfast Irlanda del Nord   1 – 0   Germania Ovest Qual. Euro 1984 -
23-2-1983 Lisbona Portogallo   1 – 0   Germania Ovest Amichevole -
30-3-1983 Tirana Albania   1 – 2   Germania Ovest Qual. Euro 1984 -
23-4-1983 Smirne Turchia   0 – 3   Germania Ovest Qual. Euro 1984 -
27-4-1983 Vienna Austria   0 – 0   Germania Ovest Qual. Euro 1984 -   38’
7-6-1983 Lussemburgo Jugoslavia   2 – 4   Germania Ovest Amichevole -
7-9-1983 Budapest Ungheria   1 – 1   Germania Ovest Amichevole -
5-10-1983 Gelsenkirchen Germania Ovest   3 – 0   Austria Qual. Euro 1984 -
26-10-1983 Berlino Germania Ovest   5 – 1   Turchia Qual. Euro 1984 -   81’
16-11-1983 Amburgo Germania Ovest   0 – 1   Irlanda del Nord Qual. Euro 1984 -
20-11-1983 Saarbrücken Germania Ovest   2 – 1   Albania Qual. Euro 1984 -   34’
28-3-1984 Hannover Germania Ovest   2 – 1   URSS Amichevole -
18-4-1984 Strasburgo Francia   1 – 0   Germania Ovest Amichevole -
22-5-1984 Zurigo Germania Ovest   1 – 0   Italia Amichevole 1
14-6-1984 Strasburgo Portogallo   0 – 0   Germania Ovest Euro 1984 - 1º turno -
17-6-1984 Lens Germania Ovest   2 – 1   Romania Euro 1984 - 1º turno -
20-6-1984 Parigi Spagna   1 – 0   Germania Ovest Euro 1984 - 1º turno -
17-11-1984 Colonia Germania Ovest   2 – 0   Svezia Qual. Mondiali 1986 -
16-12-1984 Attard Malta   2 – 3   Germania Ovest Qual. Mondiali 1986 -
29-1-1985 Amburgo Germania Ovest   0 – 1   Ungheria Amichevole -   46’
24-2-1985 Lisbona Portogallo   1 – 2   Germania Ovest Qual. Mondiali 1986 -
27-3-1985 Saarbrücken Germania   6 – 0   Malta Qual. Mondiali 1986 -   76’
25-9-1985 Solna Svezia   2 – 2   Germania Ovest Qual. Mondiali 1986 -
16-10-1985 Stoccarda Germania Ovest   0 – 1   Portogallo Qual. Mondiali 1986 -
17-11-1985 Monaco di Baviera Germania Ovest   2 – 2   Cecoslovacchia Qual. Mondiali 1986 -   46’
5-2-1986 Avellino Italia   1 – 2   Germania Ovest Amichevole -
12-3-1986 Francoforte sul Meno Germania Ovest   2 – 0   Brasile Amichevole 1
9-4-1986 Basilea Svizzera   0 – 1   Germania Ovest Amichevole -   77’
11-5-1986 Bochum Germania Ovest   1 – 1   Jugoslavia Amichevole -
14-5-1986 Dortmund Germania Ovest   3 – 1   Paesi Bassi Amichevole - cap.
4-6-1986 Santiago de Querétaro Uruguay   1 – 1   Germania Ovest Mondiali 1986 - 1º turno -
8-6-1986 Santiago de Querétaro Germania Ovest   2 – 1   Scozia Mondiali 1986 - 1º turno -   63’
17-6-1986 San Nicolás de los Garza Marocco   0 – 1   Germania Ovest Mondiali 1986 - Ottavi di finale -
21-6-1986 San Nicolás de los Garza Germania Ovest   0 – 0 dts
(4 - 1 dcr)
  Messico Mondiali 1986 - Quarti di finale -
25-6-1986 Guadalajara Francia   0 – 2   Germania Ovest Mondiali 1986 - Semifinale -
29-6-1986 Città del Messico Argentina   3 – 2   Germania Ovest Mondiali 1986 - Finale -   62’
Totale Presenze 72 Reti 4

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 1 (1984-1985), Panini, 2012, p. 10.
  2. ^ Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 3 (1986-1987), Panini, 2012, p. 10.
  3. ^ Gianni Brera, Italia-Germania che noia Mundial, in la Repubblica, 23 maggio 1984, p. 37.
  4. ^ Giuseppe Smorto, La piccola vendetta di Derwall, in la Repubblica, 23 maggio 1984, p. 37.
  5. ^ 2º titolo europeo

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica