Haquin Spegel

religioso svedese
Haquin Spegel
vescovo della Chiesa luterana
Haquin Spegel.jpg
 
Incarichi ricopertiSovrintendente di Visby
Vescovo di Linköping
Vescovo di Skara
Arcivescovo di Uppsala
 
Nato14 giugno 1645, Ronneby
Deceduto17 aprile 1714, Uppsala
 

Haquin Spegel (nome completo Haquin Danielsson Spegel, alla nascita Håkan Spegel; Ronneby, 14 giugno 1645Uppsala, 17 aprile 1714) è stato un religioso svedese, Arcivescovo di Uppsala dal 1711 fino alla sua morte.

BiografiaModifica

Nel 1675 fu nominato cappellano di corte da Carlo XI di Svezia. Durante le guerre degli anni successivi, seguì il re e divenne un suo stretto confidente. Tenne un diario durante quel periodo, ed esso si dimostrò un utile strumento di ricerca storica.

Nel 1680 sposò Ulrica Eleonora e il sovrano. Trascorse i cinque anni successivi soprattutto sull'isola di Gotland come soprintendente della diocesi di Visby. Riuscì a scrivere, in questi anni, l'opera Rudera Gothlandica, che fu pubblicata nel 1901.

Nel 1685 divenne vescovo di Linköping. Nel 1693, poi, divenne vescovo di Skara, carica che mantenne fino al 1711, anno in fu nominato Arcivescovo di Uppsala, primate della Chiesa di Svezia. Morì tre anni dopo.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN64165825 · ISNI (EN0000 0000 5337 8323 · LCCN (ENno98098208 · GND (DE121097617 · BNF (FRcb13529543p (data) · BNE (ESXX1763911 (data) · CERL cnp01368621 · WorldCat Identities (ENlccn-no98098208