Hardcastle & McCormick

serie televisiva statunitense
Hardcastle & McCormick
Coyote 024.JPG
Titolo originaleHardcastle and McCormick
PaeseStati Uniti d'America
Anno1983-1986
Formatoserie TV
Genereazione, drammatico, poliziesco
Stagioni3
Episodi67
Durata45 minuti (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreStephen J. Cannell, Patrick Hasburgh
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MusicheMike Post, Pete Carpenter
Produttore esecutivoStephen J. Cannell
Casa di produzioneStephen J. Cannell Productions
Prima visione
Prima TV originale
Dal18 settembre 1983
Al5 maggio 1986
Rete televisivaABC
Prima TV in italiano
Dal19 febbraio 1985
Al1º luglio 1989
Rete televisivaItalia 1

Hardcastle & McCormick (replicato anche con il titolo I giustizieri della città) è una serie televisiva di azione, con Brian Keith e Daniel Hugh Kelly. Andò in onda negli Stati Uniti sulla rete ABC, dal 1983 al 1986; in Italia venne trasmesso da Italia 1 dal 1985[1] al 1989.

TramaModifica

Milton Hardcastle è un ex-giudice che ha lasciato la sua professione con il rimorso di non essere riuscito a ingabbiare vari criminali che se la sono cavata tramite cavilli burocratici. In una delle sue ultime udienze si trova di fronte Mark McCormick, ex-pilota e ladro d'auto, accusato ingiustamente del furto di un'auto da corsa, progettata dal pilota ed amico Johnny "Flip" Johnson, ucciso in precedenza dal suo socio in affari; Hardcastle si convince della sua innocenza e lo prende in custodia stringendo con lui un patto: se Mark avesse fatto da braccio destro a Hardcastle in una personale lotta ai criminali dei quali teneva ancora i dati in archivio, lo avrebbe aiutato ad arrestare l'assassino del suo amico. McCormick eredita infine l'automobile "Coyote X", una kitcar basata sulla McLaren M6BGT, con motore Porsche 914 e chassis della Volkswagen Maggiolino, progettata proprio da Johnson e McCormick; l'intera serie è infatti principalmente basata sull'inseguimento automobilistico. Nella seconda e terza stagione la Coyote X era basata sulla DeLorean DMC-12.

ProduzioneModifica

La premessa della serie fu in qualche modo riciclata da una precedente serie di Cannell: “Tenspeed and Brown Shoe”. La serie fu creata da Patrick Hasburgh e Stephen J. Cannell come produttore esecutivo e prodotta dalla Stephen J Cannell Productions per la ABC.

MusicaModifica

La sigla di apertura durante la prima stagione era intitolata “Drive” composta da Mike Post e Stephen Geyer e cantata da David Morgan. Per i primi 12 episodi della seconda stagione la sigla fu invece “Back to Back” sempre composta da Post e Geyer ma cantata da Joey Scarbury. Dal tredicesimo episodio della seconda stagione e fino alla fine della serie fu di nuovo utilizzata “Drive”.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 23 1983-1984 -
Seconda stagione 22 1984-1985 -
Terza stagione 22 1985-1986 -

DoppiaggioModifica

Il doppiaggio italiano venne curato dalla SEDIF in collaborazione con la CVD, e diretto da Carlo Baccarini.

I personaggi Hardcastle e McCormick vennero doppiati rispettivamente da Marcello Tusco e da Sergio Di Giulio.

NoteModifica

  1. ^ La Stampa del 19 febbraio 1985, pagina 19

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione