Hassan Ali Khayre

politico somalo naturalizzato norvegese.
Hassan Ali Khayre
Hassan Ali.png

Primo ministro
della Repubblica Federale di Somalia
Durata mandato 1º marzo 2017 –
25 luglio 2020
Presidente Mohamed Abdullahi Mohamed
Predecessore Omar Abdirashid Ali Sharmarke

Dati generali
Partito politico Indipendente
Università Università di Oslo
Heriot-Watt University

Hassan Ali Khayre (in somalo Xasan Cali Khayre, in arabo: حسن علي خيري‎; Jacar Galgaduud, 15 aprile 1968) è un politico somalo con cittadinanza norvegese[1]. Dal 1º marzo 2017 al 25 luglio 2020 ha ricoperto la carica di Primo ministro della Repubblica Federale di Somalia.

BiografiaModifica

Hassan Ali Khayre è nato in un paese della Somalia centrale chiamato Jacar Galgaduud[2], a circa 50 chilometeri da El Buur[3], da una famiglia della tribù Murusade, un ramo della più grande tribù Hauia.[4] Ha studiato nella scuola primaria e secondaria a Mogadiscio. Nel 1991, durante la guerra civile, si è trasferito come rifugiato in Norvegia, dove ha ottenuto la cittadinanza, proseguendo i suoi studi presso l'Università di Oslo e laureandosi nel 1994.[5]

Dopo un'esperienza di lavoro decennale come coordinatore presso il Consiglio Norvegese per i Rifugiati (NRC) di Oslo, nel 2013 viene nominato direttore esecutivo della compagnia petrolifera privata Soma Oil & Gas.

Il 23 febbraio 2017 viene designato Primo Ministro del paese dal presidente Mohamed Abdullahi Mohamed, decisione approvata all'unanimità dal Parlamento il successivo 1° marzo.[6]

Il 25 luglio 2020 viene rimosso dalla carica a seguito della votazione di una mozione di sfiducia presentata da alcuni parlamentari.[7]

NoteModifica

  1. ^ (NO) Norske Hassan ny statsminister i Somalia. URL consultato l'11 giugno 2018.
  2. ^ (AR) حسن خيري.. 'دفة التوازن' القبلي تقود الحكومة الصومالية, su Haberler.com. URL consultato l'11 giugno 2018.
  3. ^ من هو رئيس وزراء الصومال الجديد حسن خيري؟. URL consultato l'11 giugno 2018.
  4. ^ (AR) الصومال: فرماجو يعين رئيسا للوزراء بتغريدة, su aawsat.com. URL consultato l'11 giugno 2018.
  5. ^ (EN) Elsa Buchanan, Who is Hassan Ali Khaire, Somalia's new Prime Minister?, in International Business Times UK, 24 febbraio 2017. URL consultato l'11 giugno 2018.
  6. ^ (EN) Parliament unanimously endorses Hassan Khaire as new PM, su Goobjoog News English, 1º marzo 2017. URL consultato il 25 luglio 2020.
  7. ^ Somalia's parliament votes to remove PM Hassan Ali Khaire, su www.aljazeera.com. URL consultato il 25 luglio 2020.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica