Heinrich von Herford

storico tedesco

Heinrich von Herford (Herford, 1300Minden, 9 ottobre 1370) è stato uno storico tedesco.

Conosciuto anche come Heinrich von Hervord o latinizzato Henricus de Hervordia, Heinrich von Herford, originario della Vestfalia e frate domenicano è stato anche cronista e teologo medievale nel Sacro romano impero. Probabilmente frequentò la scuola di latino nell'abbazia imperiale di Herford (oggi Friedrichs-Gymnasium Herford).[1] Divenne frate domenicano a Minden dove scrisse la sua cronaca Liber de rebus memorabilioribus (libro delle cose memorabili) nel quale riassunse le opere di altri storici da Eusebio di Cesarea fino agli scrittori del suo tempo. La cronaca che continua fino all'incoronazione dell'imperatore Carlo IV nel 1355 fu una delle principali fonti di informazioni storiche della letteratura del Trecento e fu ristampata dall'editore August Potthast a Gottinga nel 1859.

Heinrich scrisse anche la Catena aurea in decem partes distincta una sunto di teologia ed il trattato De Conceptione Virginis gloriosae.

Heinrich morì nel monastero di Sankt Pauli a Minden dove aveva trascorso la maggior parte della sua vita. Poco dopo il suo decesso, grazie alla fama dei suoi scritti, l'imperatore Carlo V promosse la sua tumulazione in una tomba più dignitosa e gli tributò un solenne funerale cui parteciparono numerose persone di rango sia ecclesiastici che secolari.[2]

NoteModifica

  1. ^ R. Pape: "Über die Schule am Herforder Münster im Mittelalter" in: Friedrichs-Gymnasium Herford 1540-1990, pp. 18-26
  2. ^ Klaus Peter Schumann: Heinrich von Herford. Enzyklopädische Gelehrsamkeit und universalhistorische Konzeption im Dienste dominikanischer Studienbedürfnisse, Münster 1996 (Quellen und Forschungen zur Kirchen- und Religionsgeschichte 4 = Veröffentlichungen der Historischen Kommission für Westfalen 44/4), ISBN 3-402-06889-3

BibliografiaModifica

  • August Potthast: Liber de rebus memorabilioribus sive chronicon Henrici de Hervordia. Göttingen 1859
  • Anette Baumann: Weltchronistik im ausgehenden Mittelalter. Heinrich von Herford, Gobelinus Person, Dietrich Engelhus. Lang, Frankfurt am Main u.a. 1995, ISBN 3-631-48288-4
  • Klaus Peter Schumann: Wundergeschichten des Mindener Dominikaners Heinrich von Herford. Mitteilungen des Mindener Geschichtsvereins, Jahrgang 55 (1983), S. 87-102.
  • Klaus Peter Schumann: Heinrich von Herford. Enzyklopädische Gelehrsamkeit und universalhistorische Konzeption im Dienste dominikanischer Studienbedürfnisse, Münster 1996 (Quellen und Forschungen zur Kirchen- und Religionsgeschichte 4 = Veröffentlichungen der Historischen Kommission für Westfalen 44/4), ISBN 3-402-06889-3

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN37722807 · ISNI (EN0000 0000 7973 6424 · LCCN (ENnr99003481 · GND (DE119265850 · CERL cnp00405080 · WorldCat Identities (ENlccn-nr99003481
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie