Apri il menu principale

Hellas Verona Football Club 1999-2000

Hellas Verona F.C.
Stagione 1999-2000
AllenatoreItalia Cesare Prandelli
PresidenteItalia Giambattista Pastorello
Serie A9º posto
Coppa ItaliaSecondo turno
Maggiori presenzeCampionato: Marasco, Melis (32)
Miglior marcatoreCampionato: Cammarata (9)
Totale: Cammarata (9)
StadioMarcantonio Bentegodi
Abbonati10 734
Maggior numero di spettatori33 099 vs Inter (23 gennaio 2000)
Minor numero di spettatori12 250 vs Cagliari (5 dicembre 1999)
Media spettatori19 422[1]

StagioneModifica

Cesare Prandelli fu confermato in panchina grazie alla vittoria del campionato cadetto. Durante il girone di andata l'Hellas conseguì poche vittorie e pochi punti, ritrovandosi in ultima posizione al giro di boa. La ripresa avvenne nella seconda parte del campionato, con una striscia di quindici risultati utili consecutivi che portarono gli scaligeri a un inaspettato nono posto finale.

RosaModifica

RisultatiModifica

Serie AModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1999-2000.

Girone di andataModifica

Milano
29 agosto 1999
1ª giornata
Inter3 – 0
referto
VeronaStadio Giuseppe Meazza (67 203 spett.)
Arbitro:  Braschi (Prato)

Verona
12 settembre 1999
2ª giornata
Verona2 – 0
referto
LecceStadio Bentegodi (14 392 spett.)
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Firenze
19 settembre 1999
3ª giornata
Fiorentina4 – 1
referto
VeronaStadio Artemio Franchi (35 668 spett.)
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Verona
26 settembre 1999
4ª giornata
Verona0 – 1
referto
BariStadio Bentegodi (13 449 spett.)
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Parma
3 ottobre 1999
5ª giornata
Parma3 – 0
referto
VeronaStadio Ennio Tardini (19 899 spett.)
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Verona
17 ottobre 1999
6ª giornata
Verona2 – 0
referto
PerugiaStadio Bentegodi (12 832 spett.)
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Bologna
24 ottobre 1999
7ª giornata
Bologna0 – 0
referto
VeronaStadio Renato Dall'Ara (24 842 spett.)
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Verona
31 ottobre 1999
8ª giornata
Verona0 – 0
referto
MilanStadio Bentegodi (30 556 spett.)
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Roma
7 novembre 1999
9ª giornata
Lazio4 – 0
referto
VeronaStadio Olimpico (42 926 spett.)
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Verona
21 novembre 1999
10ª giornata
Verona0 – 1
referto
TorinoStadio Bentegodi (12 468 spett.)
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Piacenza
27 novembre 1999
11ª giornata
Piacenza1 – 0
referto
VeronaStadio Leonardo Garilli (9 269 spett.)
Arbitro:  Bonfrisco (Monza)

Verona
5 dicembre 1999
12ª giornata
Verona2 – 0
referto
CagliariStadio Bentegodi (12 250 spett.)
Arbitro:  Serena (Bassano del Grappa)

Udine
12 dicembre 1999
13ª giornata
Udinese3 – 3
referto
VeronaStadio Friuli (17 300 spett.)
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Verona
18 dicembre 1999
14ª giornata
Verona1 – 0
referto
VeneziaStadio Bentegodi (13 565 spett.)
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Torino
6 gennaio 2000
15ª giornata
Juventus1 – 0
referto
VeronaStadio delle Alpi (37 123 spett.)
Arbitro:  Bonfrisco (Monza)

Verona
9 gennaio 2000
16ª giornata
Verona1 – 1
referto
RegginaStadio Bentegodi (13 909 spett.)
Arbitro:  Messina (Bergamo)

Roma
16 gennaio 2000
17ª giornata
Roma3 – 1
referto
VeronaStadio Olimpico (55 399 spett.)
Arbitro:  Nucini (Bergamo)

Girone di ritornoModifica

Verona
23 gennaio 2000
18ª giornata
Verona1 – 2
referto
InterStadio Bentegodi (33 099 spett.)
Arbitro:  Braschi (Prato)

Lecce
29 gennaio 2000
19ª giornata
Lecce2 – 1
referto
VeronaStadio Via del Mare (13 886 spett.)
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Verona
6 febbraio 2000
20ª giornata
Verona2 – 2
referto
FiorentinaStadio Bentegodi (16 385 spett.)
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Bari
12 febbraio 2000
21ª giornata
Bari1 – 1
referto
VeronaStadio San Nicola (15 543 spett.)
Arbitro:  Rossi (Ciampino)

Verona
20 febbraio 2000
22ª giornata
Verona4 – 3
referto
ParmaStadio Bentegodi (15 905 spett.)
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Perugia
27 febbraio 2000
23ª giornata
Perugia0 – 0
referto
VeronaStadio Renato Curi (9 637 spett.)
Arbitro:  Treossi (Forlì)

Verona
5 marzo 2000
24ª giornata
Verona0 – 0
referto
BolognaStadio Bentegodi (14 559 spett.)
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Milano
12 marzo 2000
25ª giornata
Milan3 – 3
referto
VeronaStadio Giuseppe Meazza (54 031 spett.)
Arbitro:  Treossi (Forlì)

Verona
19 marzo 2000
26ª giornata
Verona1 – 0
referto
LazioStadio Bentegodi (19 606 spett.)
Arbitro:  Serena (Bassano del Grappa)

Torino
25 marzo 2000
27ª giornata
Torino0 – 3
referto
VeronaStadio delle Alpi (19 771 spett.)
Arbitro:  Braschi (Prato)

Verona
2 aprile 2000
28ª giornata
Verona1 – 0
referto
PiacenzaStadio Bentegodi (18 026 spett.)
Arbitro:  Cesari (Genova)

Cagliari
9 aprile 2000
29ª giornata
Cagliari0 – 1
referto
VeronaStadio Sant'Elia (13 514 spett.)
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Verona
15 aprile 2000
30ª giornata
Verona2 – 2
referto
UdineseStadio Bentegodi (25 739 spett.)
Arbitro:  Cesari (Genova)

Venezia
22 aprile 2000
31ª giornata
Venezia2 – 2
referto
VeronaStadio Pier Luigi Penzo (9 965 spett.)
Arbitro:  Nucini (Bergamo)

Verona
30 aprile 2000
32ª giornata
Verona2 – 0
referto
JuventusStadio Bentegodi (32 787 spett.)
Arbitro:  Braschi (Prato)

Reggio Calabria
7 maggio 2000
33ª giornata
Reggina1 – 1
referto
VeronaStadio Oreste Granillo (25 060 spett.)
Arbitro:  Bazzoli (Merano)

Verona
14 maggio 2000
34ª giornata
Verona2 – 2
referto
RomaStadio Bentegodi (30 650 spett.)
Arbitro:  Braschi (Prato)

Coppa ItaliaModifica

Sedicesimi di finaleModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1999-2000.
Ravenna
13 ottobre 1999
Andata
Ravenna2 – 1VeronaStadio Bruno Benelli (3.000 spett.)
Arbitro:  Pierpaolo Rossi (Ciampino)

Verona
27 ottobre 1999
Ritorno
Verona1 – 2RavennaStadio Marcantonio Bentegodi (4.000 spett.)
Arbitro:  Cosimo Bolognino (Milano)

StatisticheModifica

MarcatoriModifica

  •   Fabrizio Cammarata, 9 reti
  •   Adailton, 7 reti
  •   Domenico Morfeo, 5 reti

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica