Apri il menu principale

Helmut Schön

calciatore e allenatore di calcio tedesco
Helmut Schön
Muller, Beckenbauer en trainer Schon 1974.jpg
Schön (a destra) festeggia la vittoria del Mondiale 1974 con Gerd Müller e Franz Beckenbauer
Nazionalità Germania Germania
bandiera Germania Ovest (dal 1949)
Altezza 197 cm
Peso 97 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1978 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1933-1950Dresdner SC[1]
1950-1951Hertha Berlino
Nazionale
1937-1941 Germania Germania 16 (17)
Carriera da allenatore
1950-1951 Hertha Berlino
1951-1952 Wiesbaden
1952-1956 Saarland Saarland
1956-1964 Germania Ovest Germania OvestAssistente
1964-1978 Germania Ovest Germania Ovest
Palmarès
Julesrimet.gif Mondiali di calcio
Argento Inghilterra 1966
Bronzo Messico 1970
Oro Germania Ovest 1974
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Oro Belgio 1972
Argento Jugoslavia 1976
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Helmut Schön (Dresda, 15 settembre 1915Wiesbaden, 23 febbraio 1996) è stato un calciatore e allenatore di calcio tedesco.

Indice

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Militò nel Dresdner vincendo due campionati tedeschi (1943 e 1944) e due Coppe di Germania (1940 e 1941).

NazionaleModifica

Esordì nella Nazionale tedesca il 21 novembre 1937 ad Amburgo contro la Svezia (5-0), segnando 2 reti. Con la Germania giocò 16 partite tra il 1937 e il 1941 segnando 17 gol.

AllenatoreModifica

Dopo la guerra iniziò la sua carriera di allenatore nella sua nativa Germania Est. Nel 1950 si trasferì in Germania Ovest, a Berlino, dove divenne allenatore dell'Hertha Berlino.

Tra il 1952 e il 1956 allenò la Nazionale del Saarland che incontrò la Germania Ovest nelle qualificazioni al campionato del mondo 1954. Quando nel 1956 la Federazione del Saarland viene integrata in quella della Germania Ovest Schön entrò a far parte dello staff della nazionale di quest'ultima dove ricoprì vari ruoli, da quello di allenatore della Nazionale B a quello di secondo del c.t. Sepp Herberger. Ne prese il posto come allenatore della Germania Ovest nel 1964 e la allenò fino al 1978. In questo periodo riuscì nell'impresa di vincere consecutivamente il campionato del mondo 1974 e il campionato d'Europa 1972. Inoltre, raggiunse la finale del campionato del mondo 1966 e del campionato d'Europa 1976 e si classificò terzo al campionato del mondo 1970.

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Germania
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
21/11/1937 Amburgo Germania   5 – 0   Svezia Qual. Mondiali 1938 2
18/09/1938 Chemnitz Germania   4 – 1   Polonia Amichevole 1
25/09/1938 Bucarest Romania   4 – 1   Germania Amichevole 1
29/01/1939 Bruxelles Belgio   1 – 4   Germania Amichevole 1
26/03/1939 Firenze Italia   3 – 2   Germania Amichevole -
23/05/1939 Brema Germania   1 – 1   Irlanda Amichevole 1
22/06/1939 Oslo Norvegia   0 – 4   Germania Amichevole 2
24/09/1939 Budapest Ungheria   5 – 1   Germania Amichevole -
15/10/1939 Zagabria Jugoslavia   1 – 5   Germania Amichevole 3
12/11/1939 Breslavia Germania   4 – 4   Boemia Amichevole -
03/12/1939 Chemnitz Germania   3 – 1   Slovacchia Amichevole 1
17/11/1940 Amburgo Germania   1 – 0   Danimarca Amichevole 1
09/03/1941 Stoccarda Germania   4 – 2   Svizzera Amichevole 2
06/04/1941 Colonia Germania   7 – 0   Ungheria Amichevole 2
20/04/1941 Berna Svizzera   2 – 1   Germania Amichevole -
05/10/1941 Stoccolma Svezia   4 – 2   Germania Amichevole -
Totale Presenze 16 Reti 17

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Dresdner: 1940, 1941
Dresdner: 1942-1943, 1943-1944
Dresdner: 1940

AllenatoreModifica

Germania Ovest: Belgio 1972
Germania Ovest: Germania Ovest 1974

NoteModifica

  1. ^ Dal 1945 con il nome di Dresden-Friedrichstadt.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN27864191 · ISNI (EN0000 0000 4863 3705 · LCCN (ENnr2007007667 · GND (DE118609998 · WorldCat Identities (ENnr2007-007667