Henri de Vic

orologiaio francese

Henri de Vic (... – ...) è stato un orologiaio francese attivo a Parigi nella seconda metà del XIV secolo.

BiografiaModifica

Nel 1370, il re di Francia, Carlo V, lo chiamò dalla Lorena e gli assegnò sei soldi parigini al giorno per realizzare l'orologio da inserire nella torre omonima del Palais de la Cité a Parigi, nonché quello del castello di Montargis.

BibliografiaModifica

  • Philippe Le Bas, France: dictionnaire encyclopédique, tomo 9, Parigi, Firmin Didot, 1843, 880 pagine, p. 486.
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie