Apri il menu principale

Henry Clay Payne

politico statunitense
Henry Clay Payne
HCPayne.jpg

40° Direttore generale delle poste degli Stati Uniti
Durata mandato 9 gennaio 1902 - 4 ottobre 1904
Predecessore Charles Emory Smith
Successore Robert John Wynne

Henry Clay Payne (Ashfield, 23 novembre 1843Washington, 4 ottobre 1904) è stato un politico statunitense.

BiografiaModifica

Fu il quarantesimo direttore generale delle poste degli Stati Uniti sotto il presidente degli Stati Uniti d'America Theodore Roosevelt (ventiseiesimo presidente). Nato nello stato del Massachusetts, si trasferì con la famiglia nello stato del Wisconsin.

Ricoprì numerose cariche importanti nel mondo degli affari: vicepresidente del Wisconsin Telephone Co. (1886-1889), ne divenne poi presidente (1889-1899), mentre nel 1890 divenne prima vicepresidente della Milwaukee Street Railway Co. e poi presidente (1892-1895).[1]

Alla sua morte il corpo venne seppellito al Forest Home Cemetery di Milwaukee.[2]

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Predecessore: Direttore generale delle poste degli Stati Uniti d'America Successore:  
Charles Emory Smith 9 gennaio 1902 - 4 ottobre 1904 Robert John Wynne
Direttori generali delle poste degli Stati Uniti d'America
Osgood · Pickering · Habersham · G. Granger · Meigs · McLean · Barry · Kendall · Niles · F. Granger · Wickliffe · Johnson · Collamer · Hall · Hubbard · Campbell · A. Brown · Holt · King · Blair · Dennison · Randall · Creswell · Marshall · Jewell · Tyner · Key · Maynard · James · Howe · Gresham · Hatton · Vilas · Dickinson · Wanamaker · Bissell · Wilson · Gary · Smith · Payne · Wynne · Cortelyou · Meyer · Hitchcock · Burleson · Hays · Work · New · W. Brown · Farley · Walker · Hannegan · Donaldson · Summerfield · Day · Gronouski · O'Brien · Watson · Blount
Controllo di autoritàVIAF (EN75440151 · ISNI (EN0000 0000 2987 7325 · LCCN (ENn89103734 · WorldCat Identities (ENn89-103734