Henry Herbert, VI conte di Carnarvon

nobile inglese
Henry Herbert, VI conte di Carnarvon
Conte di Carnarvon
Stemma
In carica 1923 –
1987
Predecessore George Herbert, V conte di Carnarvon
Successore Henry Herbert, VII conte di Carnarvon
Nome completo Henry George Alfred Marius Victor Francis Herbert
Altri titoli Barone Porchester
Nascita 7 novembre 1898
Morte 22 settembre 1987
Dinastia Herbert
Padre George Herbert, V conte di Carnarvon
Madre Almina Wombwell
Consorte Anne Catherine Tredick Wendell
Tilly Losch
Figli Henry
Anne Penelope Marian
Religione anglicana

Henry George Alfred Marius Victor Francis Herbert, VI conte di Carnarvon (7 novembre 189822 settembre 1987), è stato un nobile inglese.

BiografiaModifica

InfanziaModifica

Era il figlio di George Herbert, V conte di Carnarvon, e di sua moglie, Almina Wombwell. Studiò a Eton College e al Royal Military College di Sandhurst.

CarrieraModifica

Combatté nella Prima guerra mondiale con il grado di tenente colonnello al servizio dei 7° Ussari. Ereditò la contea nel 1923 alla morte di suo padre. Nelle sue memorie, ha descritto un'educazione senza amore da parte dei suoi genitori. Dopo la morte del padre, è diventato responsabile per la manutenzione del Highclere Castle, mentre la madre si risposò solo otto mesi dopo la morte del suo primo marito[1].

Combatté nella Seconda guerra mondiale ricoprendo la carica di High Steward of Newbury.

Primo MatrimonioModifica

Sposò, il 17 luglio 1922, Anne Catherine Tredick Wendell[2] (?-1977), figlia di Jakob Wendell. Ebbero due figli:

La coppia divorziò nel 1936.

Secondo MatrimonioModifica

Sposò, il 1 settembre 1939, Tilly Losch(15 novembre 1903-24 dicembre 1975). La coppia non ebbe figli e divorziò nel 1947.

MorteModifica

Morì il 22 settembre 1987.

OpereModifica

Pubblicò due libri di memorie:

  • No Regrets: Memoirs of the Earl of Carnarvon (1976).
  • Ermine Tales: More Memoirs of the Earl of Carnarvon (1980).

OnorificenzeModifica

Onorificenze straniereModifica

  Bronze Star Medal

NoteModifica

  1. ^ Tony Rennell, How the real life Downton heir plotted to kill his father, in Mail Online, 31 dicembre 2011. URL consultato il 2 aprile 2013.
  2. ^ Anne Catherine Tredick Wendell
Controllo di autoritàVIAF (EN75154112 · LCCN (ENn80094215 · WorldCat Identities (ENlccn-n80094215