Henry Lascelles, VI conte di Harewood

nobile e ufficiale inglese
Henry Lascelles
Henry Lascelles, Earl of Harewood.jpg
VI Conte di Harewood
Stemma
In carica 1929 –
1947
Predecessore Henry Lascelles, V conte di Harewood
Successore George Lascelles, VII conte di Harewood
Nome completo Henry George Charles Lascelles
Altri titoli visconte Lascelles
barone di Harewood
Nascita Londra, 9 settembre 1882
Morte Harewood House, Harewood, 23 maggio 1947
Dinastia Lascelles
Padre Henry Lascelles, V conte di Harewood
Madre Lady Florence Bridgeman
Consorte Maria di Gran Bretagna
Figli George, VII conte di Harewood
Lord Gerald

Henry George Charles Lascelles, VI conte di Harewood (Londra, 9 settembre 1882Harewood, 23 maggio 1947), è stato un nobile e ufficiale inglese.

BiografiaModifica

Era il figlio di Henry Lascelles, V conte di Harewood, e di sua moglie, lady Florence Bridgeman.

CarrieraModifica

Fu capitano dei Grenadier Guards durante la prima guerra mondiale, dove è stato citato nei dispacci e ferito due volte. Raggiunse il grado di maggiore del Yorkshire Hussars Yeomanry.

Ha ricoperto la carica di vice tenente di Suffolk.

Massone, è stato Gran Maestro della Gran Loggia Unita d'Inghilterra[1].

MatrimonioModifica

Il 28 febbraio 1922 all'abbazia di Westminster sposò la principessa Mary[2], l'unica figlia di re Giorgio V del Regno Unito e di Mary di Teck. Ebbero due figli:

Dopo il matrimonio, Lord e Lady Harewood vissero a Chesterfield House (distrutta dopo la seconda guerra mondiale) e Goldsborough Hall, nel North Yorkshire, che divenne la loro residenza nel 1920.

MorteModifica

Morì a Harewood House il 23 maggio 1947 per un infarto. Aveva 64 anni.

OnorificenzeModifica

Onorificenze britannicheModifica

  Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine reale vittoriano
  Cavaliere di Grazia e Giustizia del Venerabile ordine di San Giovanni
  Compagno del Distinguished Service Order
  Territorial Decoration

Onorificenze straniereModifica

  Cavaliere di gran croce dell'Ordine reale norvegese di Sant'Olav (Norvegia)
  Cavaliere di Gran croce dell'Ordine di Mohammed Ali (Regno d'Egitto)

NoteModifica

  1. ^ A Library and Museum of Freemasonry Information Leaflet: The Use of Standards and Banners in Freemasonry (PDF), su freemasonry.london.museum, The Library and Museum of Freemasonry, November 2011. URL consultato il 16 maggio 2018 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2017).
  2. ^ 'The Wedding of 6th Earl of Harewood and Princess Mary', su npg.org.uk.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN2423066 · ISNI (EN0000 0000 8338 795X · LCCN (ENnr2005001859 · BNF (FRcb15861913j (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr2005001859
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie