Apri il menu principale

Henry Maundrell

accademico e presbitero inglese

Henry Maundrell (Compton Bassett, 1665Aleppo, 1701) è stato un accademico e presbitero inglese.

Fu un accademico dell'università di Oxford, nel cui Exeter College aveva studiato tra il 1682 e il 1688, conseguendovi il BA e il MA. Conseguito il Master, fu nominato Fellow del College, in cui rimase fino al 1689. Nel 1691 divenne presbitero anglicano, servendo come cappellano in Siria per la "Levant Company" di Costantinopoli, a partire dal 20 dicembre 1695.
La sua opera Journey from Aleppo to Jerusalem at Easter A.D. 1697,[1] che sfrutta il suo diario che egli scrisse durante il suo pellegrinaggio pasquale a Gerusalemme del 1697,[2] sarà tradotta in tre lingue: Francese (1705), Neerlandese (1717) e Tedesco (1792).[3]
La settima edizione sarà data alle stampe nel 1749[4]

Maundrell scrisse un altro resoconto del viaggio, A Journey to the Banks of the Euphrates at Beer, and to the Country of Mesopotamia (Oxford, 1699), che comparve a stampa in un'edizione del 1714 del Journey to Jerusalem.[5]

NoteModifica

  1. ^ (EN) A journey from Aleppo to Jerusalem, at Easter, A.D. 1697 (1823), Internet Archive, 2014. URL consultato il 4 maggio 2014.
  2. ^ Howell 1964, pp. 14-23.
  3. ^ Hachicho 1964, p. 43 (note).
  4. ^ (EN) Edward Kimber Isaac, The Monthly Catalogue for July 1749, in The London Magazine, Or, Gentleman's Monthly Intelligencer, vol. 18, 1749, p. 340.
  5. ^ Hachicho 1964, p. 43.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN42993252 · ISNI (EN0000 0001 2024 7332 · LCCN (ENn84233146 · GND (DE132232928 · BNF (FRcb128112700 (data) · WorldCat Identities (ENn84-233146