Herbert Burgess

calciatore e allenatore di calcio inglese
Herbert Burgess
Herbert Burgess.jpg
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1910 - giocatore
1932 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1900-1906Manchester City85 (9)
1906-1910Manchester Utd49 (3)
Nazionale
1904-1906 Inghilterra Inghilterra 4 (0)
Carriera da allenatore
1921-1922MTK Budapest
1922-1926Padova
1926-1928Milan
1928-1929Padova
1929-1932Roma
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Herbert Burgess (Manchester, 25 febbraio 188313 giugno 1954[1]) è stato un calciatore e allenatore di calcio inglese. Il suo ruolo in campo era quello di terzino sinistro.

Cresciuto nell'area Openshaw di Manchester, Burgess è stato un giocatore di St. Francis, Gorton, Openshaw United, Moss Side, Glossop, Manchester City e Manchester Utd. Per quattro volte è stato capitano della nazionale inglese.

Ritiratosi a causa di un infortunio nel 1910, intraprende la carriera da allenatore in Ungheria, Spagna, Italia, Austria, Danimarca e Svezia. Nel 1932 torna in Inghilterra per allenare alcune squadre locali. Allenò il Padova nel primo campionato di Serie A disputato nel 1929-1930. Fino al quel periodo il massimo campionato era stato denominato con altri nomi. In seguito allenò anche la Roma, ai tempi del Campo Testaccio.

Competente e molto determinato in campo, prediligeva un calcio basato su rapidi passaggi.

È morto nel 1954, vittima dell'alcolismo.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Manchester City: 1903-1904
Manchester United: 1908-1909
Manchester City: 1902-1903
Manchester United: 1907-08
Manchester United: 1908

AllenatoreModifica

MTK Budapest: 1921-1922

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Burgess: l’allenatore che fece la squadra di Testaccio, in: Il Messaggero, 7 giugno 1977

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica