Apri il menu principale

Personaggi di Band of Brothers - Fratelli al fronte

ufficiale statunitense
(Reindirizzamento da Herbert M. Sobel)
Screenshot dei titoli di testa

Questa voce contiene un elenco dei personaggi presenti nella miniserie televisiva Band of Brothers - Fratelli al fronte.

Indice

PersonaggiModifica

Richard WintersModifica

Durante la seconda guerra mondiale per un breve periodo comandò la Compagnia Easy, resa celebre da Stephen Ambrose nel libro Banda di fratelli e nell'omonima serie televisiva del 2001 che da esso è tratta, trasmessa per la prima volta in Italia nel 2003. In seguito divenne comandante dell'intero 2º Battaglione del 506º Reggimento di Fanteria Paracadutista della 101ª Divisione Aviotrasportata.

Lewis NixonModifica

Fu capitano nella seconda guerra mondiale, apparteneva alla 101ª Divisione Aviotrasportata, 506º Reggimento di Fanteria Paracadutista, e partecipò all'operazione Market Garden. Nixon conseguì il grado di sottotenente alla Army Officer Candidate School nel 1941 e decise di chiedere l'assegnazione ai paracadutisti. Da qui l'assegnazione alla Scuola di paracadutismo a Fort Benning in Georgia e poi in Inghilterra coinvolto nella preparazione dello sbarco in Normandia. Inizialmente venne assegnato al 2º battaglione come S-2 (ufficiale addetto alle informazioni)[1], e poi sempre come S-2 al 506º reggimento, trascorrendo tutta la campagna di Normandia senza sparare un colpo. Comunque nei Paesi Bassi venne colpito da un proiettile di una MG 42. Partecipò anche alla Operazione Varsity assegnato provvisoriamente alla 17a divisione paracadutisti.

Jack E. FoleyModifica

Durante la guerra raggiunse il grado di tenente.

Lynn ComptonModifica

Durante la guerra raggiunse il grado di sottotenente. Era candidato a diventare comandante della Compagnia Easy per sostituire Dick finché non ebbe una crisi a Bastogne.

Clancy O. LyallModifica

Durante la seconda guerra mondiale è stato sergente capo. È sepolto presso l'Evergreen Memorial Gardens, Great Mills, Maryland.

Herbert M. SobelModifica

Dopo la guerra svolse il lavoro di ragioniere.

Harry F. WelshModifica

Durante la guerra è stato tenente della Compagnia Easy.

Robert E. WynnModifica

Durante la guerra raggiunse il grado di sergente.

Frederick T. HeyligerModifica

Durante la guerra raggiunse il grado di capitano.

Eugene G. RoeModifica

Durante la guerra è stato sottufficiale della Compagnia Easy. Era un medico.

William GuarnereModifica

Durante la guerra è stato sergente della Compagnia Easy. È stato ferito a una gamba a Bastogne, e successivamente gli viene amputata.

Thomas Meehan IIIModifica

Durante la guerra raggiunse il grado di ufficiale della Compagnia Easy, morì durante il D-Day a causa del fuoco di contraerea nemico che colpì l'aereo sul quale si trovava.

Albert BlitheModifica

Durante la guerra raggiunse il grado di sergente capo della Compagnia Easy.

Frank J. PerconteModifica

Durante la guerra è stato un sottufficiale.

Carwood C. LiptonModifica

Durante la guerra è stato un tenente della Compagnia Easy.

Norman S. DikeModifica

Durante la seconda guerra mondiale è stato un tenente.

Ronald C. SpeirsModifica

Durante la guerra fu capitano della Compagnia Easy. Fu inizialmente comandante di plotone delle compagnie Charlie e Baker del 1º Battaglione del 506º Reggimento di Fanteria Paracadutista, dopodiché fu assegnato nella Compagnia Dog prima dell'Operazione Overlord, prima che la sua unità fu spostata nella Compagnia.

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ Ambrose, p.103.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione