Apri il menu principale

Hercule Mériadec de Rohan-Guéméné

Hercule Mériadec
Duca di Montbazon
Principe di Guéméné
Stemma
Nascita 13 novembre 1688
Morte Sainte-Maure, Francia, 21 dicembre 1757 [1]
Dinastia Casato di Rohan
Padre Charles de Rohan, 5° Duc de Montbazon
Madre Charlotte Élisabeth de Cochefilet
Consorte Louise Gabrielle Julie de Rohan
Figli Charlotte Louise, principessa di Masserano
Généviève, badessa di Marquette
Jules, Duc de Montbazon
Louis Armand, principe di Montauban
Louis René, Cardinal de Rohan
Ferdinand, arcivescovo di Cambrai

Hercule Mériadec de Rohan (13 novembre 168821 dicembre 1757) fu un prince étranger e il sesto duca di Montbazon, principe de Guéméne e pari di Francia.

LignaggioModifica

Nato da Charles de Rohan e da sua moglie, Charlotte Élisabeth de Cochefilet, fu il terzo figlio della coppia ed il secondo maschio.[2] Fino alla morte di suo nonno, Charles, 4° Duc de Montbazon nel 1699, egli era quinto nella linea di successione al ducato e no ci si aspettava che lo ereditasse: Davanti a lui c'erano suo padre Charles, allora designato principe di Guéméné (1655-1727), il maggiore dei suoi fratelli François-Armand, principe di Montbazon (1682-1717), il figlio di François-Armand, Charles-Jules de Rohan (1700-1703) ed un altro fratello maggiore, Louis-Charles-Casimir, comte de Rochefort (1686-1749).[2] Dopo la morte in tenera età di Charles-Jules, Louis-Charles-Casimir perse la sua pretesa ad una eredità secolare entrando a far parte dell'ordine della Santa Croce, dopo di che Hercule Mériadec diventò Comte de Rochefort.[2] Suo padre fu il quinto Duc de Montbazon, ma la successione a quel titolo rimase incerta fino a che François-Armand morì senza lasciare figli all'età di 35 anni nel 1717,[2] lasciando Hercule-Mériadec diventare principe di Guéméné, il titolo usato solitamente dall'erede apparente.

Solo quando suo padre morì nell'ottobre 1727 egli successe alla dignità di pari ducale di Montbazon e diventò capo del casato di Rohan,[2] che gli permise di godere dell'alto rango di princes étrangers alla corte di Luigi XV.

FigliModifica

 
la figlia maggiore di Hercule-Mériadec, Charlotte Louise ritratta da Jean-Marc Nattier, 1738

Titoli e trattamentoModifica

  • 1688 – 1699 Hercule-Mériadec de Rohan
  • 1699 – 1703 sua altezza il conte de Rochefort
  • 1703 – 1717 sua altezza il principe di Montbazon
  • 1717 – 1727 sua altezza il principe di Guéméné
  • 1727 – 1757 sua altezza il duca di Montbazon

NoteModifica

  1. ^ Leo van de Pas, Hercule Mériadec de Rohan, su Genealogics .org. URL consultato il 7 aprile 2010.
  2. ^ a b c d e Anselme, Père. Histoire de la Maison Royale de France’’, tome 4. Editions du Palais-Royal, 1967, Paris. pp. 46, 64-68. (French).