Heritage Malta (in maltese Patrimonju Malta) è l'agenzia nazionale di Malta che si occupa della tutela del patrimonio culturale locale.

Heritage Malta
Villa Bighi a Calcara, sede di Heritage Malta.
AbbreviazioneHM
TipoEnte governativo
Fondazione2002
ScopoTutelare e valorizzare il patrimonio d'arte e natura maltese
Sede centraleBandiera di Malta Calcara (Malta)
Area di azioneMalta
PresidenteBandiera di Malta Joseph Buttigieg
Sito web

L'istituto venne creato con il Cultural Heritage Act del 2002[1], sostituendo il precedente Dipartimento dei Musei: ha il compito di gestire i musei, i siti archeologici e le collezioni di cui è depositaria come nell'esempio del Museo nazionale di archeologia della Valletta. Dal 2005 ha incorporato anche il Centro Maltese per il Restauro, diventando quindi il punto di riferimento per la conservazione ed il restauro nel territorio maltese. Lo staff dell'istituto viene nominato direttamente dal Ministro, ed il Direttore resta solitamente in carica per tre anni.

  1. ^ (EN) Cultural Heritage Act 2002 (PDF), su culturalheritage.gov.mt. URL consultato il 13 febbraio 2018 (archiviato il 2 febbraio 2018).

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN154610184 · ISNI (EN0000 0001 0346 7528 · LCCN (ENn2008003150 · GND (DE10151175-9 · WorldCat Identities (ENlccn-n2008003150
  Portale Malta: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di malta