Apri il menu principale

Highwaymen - L'ultima imboscata

film del 2019 diretto da John Lee Hancock
Highwaymen - L'ultima imboscata
Titolo originaleThe Highwaymen
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2019
Durata132 min
Rapporto2,39 : 1
Generepoliziesco, drammatico, thriller
RegiaJohn Lee Hancock
SceneggiaturaJohn Fusco
ProduttoreCasey Silver
Produttore esecutivoMichael J. Malone
Casa di produzioneCasey Silver Productions, Media Rights Capital, Universal Pictures
Distribuzione in italianoNetflix
FotografiaJohn Schwartzman
MontaggioRobert Frazen
Effetti specialiWilliam Dawson, Jiwoong Kim, Chris MacLean, John Swallow
MusicheThomas Newman
ScenografiaMichael Corenblith
CostumiDaniel Orlandi
TruccoAshley Kent Bolotte, Michelle Cardoza, Courtney Jarrell, Kaylee Jo, Natalie Christine Johnson, Alexis Rogers, Emily Tatum, Ashley Treadaway
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Highwaymen - L'ultima imboscata (The Highwaymen) è un film del 2019 diretto da John Lee Hancock.

La pellicola segue le vicende dei due ex texas rangers, interpretati da Kevin Costner e Woody Harrelson, che uccisero i criminali Bonnie e Clyde.

Indice

TramaModifica

Bonnie e Clyde imperversano nel paese da due anni e la governatrice del Texas Miriam A. Ferguson riunisce tutti i vertici di polizia e collaboratori per discutere su come catturarli. Lee Simmons propone di ripristinare il corpo dei Texas Rangers affidando la cattura ad un uomo che in passato era adatto per questo tipo di lavoro, Frank Hamer. All'inizio la governatrice rifiuta ma poi, in seguito ad altre uccisioni della coppia, accetta. Inizia così la lunga caccia del Texas Ranger Hamer affiancato da un suo vecchio compagno di lavoro, Maney Gault, nel tentativo di catturare Bonnie e Clyde.

ProduzioneModifica

Nel 2005 il produttore Casey Silver avvia il progetto del film basato sulla sceneggiatura originale di John Fusco, che prevedeva Paul Newman e Robert Redford come protagonisti, ma la produzione ha dei rallentamenti, così nel 2013 il progetto viene acquistato dalla Universal.[1]

Il 21 giugno 2017 Netflix negozia un accordo con la Universal, mentre vengono scelti Kevin Costner e Woody Harrelson come protagonisti e John Lee Hancock alla regia.[2] Il 12 febbraio 2018 Netflix acquista i diritti del film ed inizia la produzione.

Il budget del film è stato di 49 milioni di dollari.[3]

RipreseModifica

Le riprese del film, iniziate il 12 febbraio 2018[3] e terminate il 29 marzo dello stesso anno,[4] si sono svolte principalmente nello stato della Louisiana, tra le città di New Orleans, Covington, Laplace, Hammond, Baton Rouge, Donaldsonville,[3] Shreveport[4] e Thibodaux. La scena dell'omicidio di Bonnie e Clyde è stata girata nello stesso luogo dove avvenne realmente.

PromozioneModifica

Il primo trailer del film viene diffuso il 20 febbraio 2019.[5]

DistribuzioneModifica

La pellicola è stata presentata al Paramount Theatre di Austin (Texas) il 10 marzo 2019 durante il South by Southwest[6] e poi distribuita su Netflix a partire dal 29 marzo 2019.[5]

NoteModifica

  1. ^ (EN) John Fusco, John Fusco: Courting Bonnie & Clyde Hunter Frank Hamer’s Rights, Near Teaming Of Newman-Redford And What Lawman Wanted To Do To Warren Beatty, su deadline.com, 12 febbraio 2018. URL consultato il 20 febbraio 2019.
  2. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Netflix In Early ‘Highwaymen’ Talks; Kevin Costner, Woody Harrelson Eyed To Play Bonnie & Clyde-Hunting Lawmen, su deadline.com, 21 giugno 2017. URL consultato il 20 febbraio 2019.
  3. ^ a b c (EN) Mike Scott, Netflix's 'Highwaymen' prepping to shoot in New Orleans, su nola.com, 3 gennaio 2018. URL consultato il 20 febbraio 2019.
  4. ^ a b (EN) Tiana Kennell, Filming of Netflix drama to wrap this week in Shreveport, su shreveporttimes.com, 29 marzo 2018. URL consultato il 20 febbraio 2019.
  5. ^ a b   Netflix Italia, Highwaymen - L'ultima imboscata - Trailer ufficiale [HD] - Netflix, su YouTube, 20 febbraio 2019. URL consultato il 20 febbraio 2019.
  6. ^ (EN) Gregg Kilday, SXSW: Olivia Wilde, Seth Rogen, Charlize Theron and Matthew McConaughey to Premiere New Work, su The Hollywood Reporter, 16 gennaio 2019. URL consultato il 13 febbraio 2019.

Collegamenti esterniModifica