Hikone
città
彦根市
Hikone-shi
Hikone – Bandiera
Hikone – Veduta
Localizzazione
StatoGiappone Giappone
RegioneKansai
PrefetturaFlag of Shiga Prefecture.svg Shiga
SottoprefetturaNon presente
DistrettoNon presente
Territorio
Coordinate35°16′26.5″N 136°15′34.8″E / 35.274028°N 136.259667°E35.274028; 136.259667 (Hikone)Coordinate: 35°16′26.5″N 136°15′34.8″E / 35.274028°N 136.259667°E35.274028; 136.259667 (Hikone)
Superficie98,15 km²
Abitanti110 880 (1-10-2007)
Densità1 129,7 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale25202-6
Fuso orarioUTC+9
Cartografia
Mappa di localizzazione: Giappone
Hikone
Hikone
Hikone – Mappa
Sito istituzionale

Hikone (彦根市 Hikone-shi?) è una città giapponese della prefettura di Shiga. Si trova sulla costa est del Lago Biwa.

Alla data del 1 Ottobre 2016, la città conta 113.349 abitanti stimati e una densità di popolazione di 580 perone per km².

L'industria principale di Hikone è la manifattura di Butsudan, tessuti e valvole. La Bridgestone ha un impianto di manifattura di pneumatici qui. Fujitec, Ohmi Railway e Heiwadō (le più grandi catene di supermercati di Shiga) hanno i loro quartieri generali a Hikone.

Nel 2003, si sono tenute delle riunioni per discutere la fusione di Hikone con le città di Toyosato, Kōra e Taga (tutte appartenenti al distretto di Inukami). Un sondaggio condotto dalla città nel Febbraio 2004 rivelò che la maggior parte dei cittadini erano contrari alla fusione, e il governo della città accantonò la proposta per il momento.

Diversamente dalla maggior parte del Giappone, il carrom è ancora popolare qui, da che fu introdotto agli inizi del XX secolo.

Castello di Hikone

StoriaModifica

Hikone fu originariamente una città mercatale che si sviluppò attorno ad un tempio buddhista. Il tempio si chiamava Hongon-ji e si dice che sia stato fondato nel 1080.

Hikone con i suoi castelli, prima quello di castello di Sawayama e poi quello di Hikone, permetteva il controllo della regione del Kinki, che con le città di Osaka e Kyoto era il nucleo economico e politico dell'intero Giappone. Il castello di Sawayama fu importante caposaldo di Tokugawa Ieyasu durante la battaglia di Sekigahara.[1]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Sawayama Castle, su japancastle.jp.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN257805282 · GND (DE7597212-8 · BNF (FRcb11960288w (data) · NDL (ENJA00282143 · WorldCat Identities (ENviaf-257805282
  Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Giappone