Hitrole RWS
Hitrole Light
Remote weapon systems light, right side, OTO Melara, Madrid, Spain, 2015.jpg
Hitrole Light con mitragliatrice M2
TipoMitragliatrice
Lanciagranate
OrigineItalia Italia
Produzione
CostruttoreLeonardo
Descrizione
Lunghezza1748mm
Calibro7,62 o 12,7 o 40mm
Cadenza di tiro7,62:
  • 800 colpi/minuto

12,7:

  • 500 colpi/minuto

Lanciagranate:

  • 350 colpi/minuto
Alimentazioneelettrica a 24 Volt
ElevazioneHitrole RWS:
  • -10°/+60°

Hitrole Light

  • -20°/+70°
Velocità elevazione40°/s
Angolo di tiro360°
Velocità di rotazione60°/s
Sito del produttore
voci di armi presenti su Wikipedia

Hitrole RWS e Hitrole Light sono sistemi d'arma a controllo remoto sviluppati e prodotti dalla Oto Melara del gruppo Leonardo, già Finmeccanica.[1]

DescrizioneModifica

Il sistema è costituito da un affusto sul quale sono integrate l'arma e l'ottica; il sistema di Comando e Controllo è costituito da un monitor e da due cloches e da una Unità Logica di Controllo "ULC". La torretta può essere equipaggiata con una varietà di armi automatiche leggere con una mitragliatrice FN da 12.7 mm, una mitragliatrice MG3 A1 calibro 7,62 mm e lanciagranate automatico da 40 mm MK 19.

L'Esercito Italiano ha ordinato nel 2009 81 torrette "Hitrole" per equipaggiare i suoi Lince impegnati in Afghanistan.[2]

Il peso della torretta della versione HITROLE®RWS oscilla, secondo il sistema d'arma, da 150 chilogrammi (330 lb) con mitragliatrice da 7,62 mm a 210 chilogrammi (460 lb) con mitragliatrice da 12,7 mm o con lanciagranate automatico da 40 mm MK 19. Le azioni di rilevamento e di monitoraggio e il controllo remoto del fuoco vengono eseguiti da un sistema di rilevamento modulare che comprende una telecamera TV ad alte prestazioni, telecamera a infrarosso per la visione notturna e telemetro laser.[2][3] Il sistema controllo del fuoco è assistito da un Computer Fire Control (FCC) con calcolo balistico e cinematico e un tracciatore automatico, basato sulla tecnologia Digital Signal Processing.[4] Il sistema è dotato di stabilizzatore giroscopico.[3]

La versione navale, denominata HITROLE®-N, armata di mitragliatrice da 12,7 mm, per il peso ridotto e l'elevato livello di flessibilità è particolarmente adatta per l'installazione come principale armamento dei piccoli pattugliatori marittimi impegnati nel controllo delle frontiere, nell'interdizione del traffico marittimo, quali i pattugliatori della classe Buratti della Guardia di Finanza o come armamento secondario sulle navi più grandi. La torretta HITROLE® da 12,7 mm può anche essere collegata ad altri sensori elettro-ottici a bordo della nave e può essere fornita anche un'interfaccia funzionale al sistema di gestione del combattimento della nave.[5]

La recente versione dei nuovi sistemi navali di piccolo calibro a controllo remoto Lionfish si compone di quattro modelli: Ultralight, Inner Reloading, Top di calibro di 12.7 mm e modello 20 di calibro 20 mm.

La versione navale denominata HITROLE®-G, può essere dotata di una vasta gamma di armi che vanno da 12,7 mm, come la versione HITROLE®-N, oppure da una mitragliatrice da 7,62 mm o da una mitragliatrice leggera da 5,56 mm o anche da lanciafumogeni da 40 mm o anche con mitragliatrici a canne rotanti tipo Gatling con armi di calibro 12,7 mm o 7,62 mm, oppure 5,56 mm, che ne fanno un'arma di grande flessibilità operativa.[6]

VersioniModifica

  • Hitrole-N
  • Hitrole-L
  • Hitrole-NT (dal 2008[7])
  • Hitrole-G (dal 2012[8])
  • Hitrole-20 (dal 2014)
  • Lionfish (dal 2020)

OperatoriModifica

 
Mappa con i paesi le cui forze armate hanno in dotazione la torretta Hitrole
  Emirati Arabi Uniti
  Germania
  Italia
  Malaysia
  Messico
  Paesi Bassi
  Pakistan
  • (2 Hitrole-N)
  Singapore
  Turkmenistan
  • (Hitrole-N)

NoteModifica

  1. ^ HITROLE® Remote Controlled Weapon Station, su leonardocompany.com.
  2. ^ a b Mark Rutherford, Italian troops to button up against IEDs, CNet, 11 settembre 2009. URL consultato il 12 settembre 2013.
  3. ^ a b HITROLE® LIGHT RWS 7.62 - 12.7 - AGL 40MM (PDF), Leonardo-Finmeccanica. URL consultato il 30 ottobre 2017 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2017).
  4. ^ HITROLE® Light
  5. ^ HITROLE®-N (PDF), su leonardocompany.com. URL consultato il 1º novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2017).
  6. ^ HITROLE®-G (PDF), su leonardocompany.com. URL consultato il 1º novembre 2017 (archiviato dall'url originale l'11 agosto 2017).
  7. ^ EUR 80M to OTO Melara for F125 Frigate Gun Systems, in Defense Industry Daily, 10 aprile 2007. URL consultato il 18 ottobre 2015.
  8. ^ Administrator, Oto Melara presented the new HITROLE-G RWS at DIMDEX 2012, su navyrecognition.com. URL consultato il 18 ottobre 2015.
  9. ^ Dina El Shammaa, Abu Dhabi Deputy Editor, Al Fattan seals major orders, su gulfnews.com. URL consultato il 18 ottobre 2015.
  10. ^ Malaysian Coast Guard Orders 18 HITROLE Naval Turrets, su deagel.com.
  11. ^ 20 acquisition projects related to Turkish navy and Turkish coast guard, su turkishnavy.net, Bosphorus Naval News. URL consultato il 18 ottobre 2015.
  12. ^ Mexican Navy Orders Five HITROLE 12.7mm Naval Turret
  13. ^ Navy Careers - Our Assets - Littoral Mission Vessel, su mindef.gov.sg. URL consultato il 18 ottobre 2015.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Armi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di armi