Apri il menu principale
Hockey Club Sierre
HC Sierre
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Logo HC Sierre.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Trasferta
Colori sociali Rosso e Giallo
Simboli Sole
Dati societari
Città Blason de Sierre, Valais.svg Sierre
Paese Svizzera Svizzera
Confederazione IIHF Logo.jpg IIHF
Federazione Svizzera LSHG
Campionato Svizzera Prima Lega
Fondazione 1933
Scioglimento 2013
Rifondazione 2013
Denominazione 1933-03: Hockey Club Sierre
2003-11: Hockey Club Sierre-Anniviers
2011-13: Hockey Club Sierre
Presidente Svizzera Alain Bonnet
Allenatore Svizzera Alain Darbellay
Impianto di gioco Patinoire de Graben
(4.400 posti)
Sito web www.hcsierre.ch
Palmarès
Si invita a seguire lo schema del Progetto Hockey su ghiaccio

L'Hockey Club Sierre è una squadra di hockey su ghiaccio con sede nella cittadina svizzera di Sierre, nel Canton Vallese. Fu fondata nel 1933 e attualmente milita nella Prima Lega. I colori sociali sono il rosso ed il giallo. Le partite casalinghe vengono disputate presso la Patinoire de Graben, che può contenere circa 4.400 spettatori.

Nel corso della sua storia la squadra ha conquistato tre titoli di Lega Nazionale B e per due volte il titolo di Prima Lega nel girone Ovest. Il 30 marzo 2019 vince la finale di Prima Lega in gara 5 contro l’HC Valais e conquista la promozione in Lega Nazionale B.[1]

Indice

StoriaModifica

OriginiModifica

L'HC Sierre è stata fondata nel 1933, con alla testa Teddy Siegrist, Rolf Lehman e Max Nanzer. Nel 1947, appena eletto presidente Natal Julen, il club vince il campionato vallesano, seguito da quello romando e guadagnando la Serie A (l'attuale Prima Lega). Nel 1953 nasce la scuola di hockey e la stagione seguente arriva il primo straniero, Johnny Tremblay, in qualità di allenatore-giocatore. Durante la stagione 1956-57 arriva la promozione in Lega Nazionale B. Nella stagione 1961-62 il Sierre è vice-campione di Lega Nazionale B. Nel biennio fra il 1967 ed il 1968 la formazione vallesana vinse per due volte la LNB, riuscendo a garantirsi la partecipazione per la prima volta della sua storia in Lega Nazionale A.

Gli anni '70Modifica

Durante gli anni Settanta il club milita in LNA e registra tra le sue file giocatori e allenatori importanti: Michel Brière, Aldo Zenhäusern, Bernard Gagnon, Claude Imhof, Frantisek Vanek, Beat Tscherrig, Jean-Claude Locher, Cyrille Bagnoud, Martin Lötscher, Gilbert e Nando Mathieu e Jacques Plante.

Nel 1973 raggiunse il miglior risultato di sempre, un secondo posto finale alle spalle dell'HC La Chaux-de-Fonds. Nel 1977-78 il club ha problemi finanziari e la stagione successiva fu relegato in LNB.

Gli anni '80Modifica

Molti i nomi passati negli anni Ottanta: Didier Pochon, Didier Massy, Philippe Giachino, Egon Locher, Olivier Ecoeur, Jean-Luc Croci-Torti, Martin Rotzer, Michel Schläfli e Jacques Lemaire.

Il 26 febbraio 1985 il Sierre festeggia la seconda promozione della sua storia in LNA, mantenendo il posto nella massima serie fino al 1988. Due anni più tardi il club ritrova la Lega Nazionale A.

Gli anni '90Modifica

Giocatori famosi: Jean-Michel Clavien, Didier Massy, Michel Wicky, Matthias Lauber e Jean-Gagnon.

A partire dal 1991 comincia l'inferno per il club, dapprima, nel 1991, arriva la relegazione in LNB e l'anno seguente addirittura la discesa in Prima Lega. Solamente dopo 5 anni di purgatorio la squadra riconquistò la LNB.

Gli anni 2000Modifica

Parecchie giovani promesso passata dal vallese: Bruno Erni, Philipp Lüber, Roland Meyer, Marco Poulsen e Gilles Thibaudeau.

Nelle tre stagioni fra il 2003 ed il 2006 arrivarono altrettanti secondi posti. Dal 2003 al 2011 la squadra fu nota con il nome di "HC Sierre-Anniviers".

Gli anni 2010Modifica

La stagione 2010-11 inizia con una situazione finanziaria molto difficile. Gli innesti in squadra di elementi quali Daniele Marghitola, Mauro Zanetti, Thierry Paterlini, Wesley Snell e Paul Di Pietro nell'annata successiva non danno gli impulsi sperati alla squadra.

Nella primavera del 2013 fu dichiarato ufficialmente il fallimento della società[2], essa partirà dalla Terza Lega nella stagione 2013-2014.

CronologiaModifica

  • 1933-1956: ?
  • 1956-1957: Prima Lega
  • 1957-1968: Lega Nazionale B
  • 1968-1979: Lega Nazionale A
  • 1979-1985: Lega Nazionale B
  • 1985-1988: Lega Nazionale A
  • 1988-1990: Lega Nazionale B
  • 1990-1991: Lega Nazionale A
  • 1991-1992: Lega Nazionale B
  • 1992-1998: Prima Lega
  • 1998-2013: Lega Nazionale B
  • 2013-2014: Terza Lega
  • 2014-2015: Seconda Lega
  • 2015-2019: Prima Lega
  • 2019-...: Lega Nazionale B

CronistoriaModifica

PistaModifica

L'HC Sierre gioca le partite casalinghe nel palazzetto di ghiaccio Patinoire de Graben che presenta una capienza di 4.500 posti di cui 2.700 seduti.

Durante i primi anni il campo di gioco è situato a Géronde, fino al 1952 dove si passa alla Plaine Bellevue. Cinque anni più tardi la pista naturale di Graben fu costruita e la Patinoire de Graben viene ufficialmente inaugurata il 30 novembre 1958. L'8 novembre 1977 l'halle polivalente di Graben viene inaugurata.

GiocatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Hockeisti su ghiaccio dell'HC Sierre

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dell'HC Sierre

PresidentiModifica

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1966-1967, 1967-1968, 1989-1990
1956-1957, 1997-1998, 2018-2019

NoteModifica

  1. ^ (EN) HC Sierre - Titles, Hockeyarenas.net. URL consultato il 18 agosto 2011.
  2. ^ L'HC Sierre è definitivamente fallito, sport.rsi.ch, 30 aprile 2013. URL consultato il 30 aprile 2013.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN141298139 · WorldCat Identities (EN141298139