Hockey su ghiaccio ai VII Giochi olimpici invernali

1leftarrow blue.svgVoce principale: VII Giochi olimpici invernali.

8º torneo olimpico di hockey su ghiaccio
Cortina d'Ampezzo 1956
1956 wolympics logo.gif
Informazioni generali
SportIce hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
EdizioneVII Giochi olimpici invernali
Paese ospitanteItalia Italia
CittàCortina d'Ampezzo
Periododal 26 gennaio 1956
al 4 febbraio 1956
Nazionali 10
Incontri disputati33
Gol segnati263 (7,97 per partita)
Classifica finale
Medaglia d'oro VincitoreUnione Sovietica Unione Sovietica
Medaglia d'argento SecondoStati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo TerzoCanada Canada
Cronologia della competizione
Oslo 1952 Squaw Valley 1960

Il torneo di hockey su ghiaccio dei VII Giochi olimpici invernali del 1956, svoltosi per la prima volta in Italia, fu considerato valido anche come 23º campionato del mondo di hockey su ghiaccio e 34º campionato europeo organizzato dalla International Ice Hockey Federation. Le partite si svolsero presso lo Stadio Olimpico del Ghiaccio di Cortina D'Ampezzo.

Prima delle olimpiadi vi fu uno spareggio fra le due rappresentative tedesche, vinto dalla Germania Ovest per 7-3. Il torneo di svolse nel periodo fra il 26 gennaio e il 4 febbraio 1956. Vi presero parte dieci squadre, raggruppate nella fase preliminare in tre gruppi, uno composto da quattro nazionali e due da tre; le prime due di ciascun gruppo disputarono il girone finale valido per l'assegnazione delle medaglie, mentre le altre squadre giocarono un girone di consolazione. All'esordio internazionale l'Unione Sovietica riuscì immediatamente a imporsi, superando di due punti nella graduatoria gli Stati Uniti, e di quattro il Canada, reduce da due medaglie d'oro consecutive e per la prima volta giunto solo al terzo posto.[1]

A margine dell'evento olimpico, valido anche per il titolo mondiale, si disputò a Berlino Est il Campionato mondiale Gruppo B, antenato del Campionato mondiale di Prima Divisione, al quale si presentarono tre squadre escluse dalla kermesse olimpica, e nella quale si impose la Germania Est.

Torneo olimpicoModifica

PartecipantiModifica

Parteciparono al terzo torneo olimpico dieci rappresentative nazionali provenienti da due continenti, con un numero variabile di giocatori.

Gironi preliminariModifica

Gruppo AModifica

Cortina D'Ampezzo
26 gennaio 1956, ore 19:00
Italia  2 – 2
(0-2; 1-0; 1-0)
  AustriaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
26 gennaio 1956, ore 21:30
Canada  4 – 0
(2-0; 2-0; 0-0)
  Squadra Unificata TedescaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
27 gennaio 1956, ore 14:30
Canada  23 – 0
(6-0; 11-0; 6-0)
  AustriaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
27 gennaio 1956, ore 19:00
Italia  2 – 2
(1-1; 0-1; 1-0)
  Squadra Unificata TedescaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
28 gennaio 1956, ore 16:00
Italia  1 – 3
(1-1; 0-0; 0-2)
  CanadaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
29 gennaio 1956, ore 21:00
Squadra Unificata Tedesca  7 – 0
(1-0; 1-0; 5-0)
  AustriaStadio Olimpico del Ghiaccio

Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1.   Canada 3 3 0 0 30 1 +29 6
2.   Squadra Unificata Tedesca 3 1 1 1 9 6 +3 3
3.   Italia 3 0 2 1 5 7 -2 2
4.   Austria 3 0 1 2 2 32 -30 1

Gruppo BModifica

Cortina D'Ampezzo
27 gennaio 1956, ore 10:30
Cecoslovacchia  4 – 3
(2-1; 0-1; 2-1)
  Stati UnitiStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
28 gennaio 1956, ore 14:30
Stati Uniti  4 – 0
(1-0; 0-0; 3-0)
  PoloniaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
29 gennaio 1956, ore 19:00
Cecoslovacchia  8 – 3
(1-1; 6-2; 1-0)
  PoloniaStadio Olimpico del Ghiaccio

Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1.   Cecoslovacchia 2 2 0 0 12 6 +6 4
2.   Stati Uniti 2 1 0 1 7 4 +3 2
3.   Polonia 2 0 0 2 3 12 -9 0

Gruppo CModifica

Cortina D'Ampezzo
27 gennaio 1956, ore 21:30
Unione Sovietica  5 – 1
(1-1; 2-0; 2-0)
  SveziaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
28 gennaio 1956, ore 19:00
Svezia  6 – 5
(2-3; 3-1; 1-1)
  SvizzeraStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
29 gennaio 1956, ore 21:30
Unione Sovietica  10 – 3
(4-1; 2-0; 4-2)
  SvizzeraStadio Olimpico del Ghiaccio

Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1.   Unione Sovietica 2 2 0 0 15 4 +11 4
2.   Svezia 2 1 0 1 7 10 -3 2
3.   Svizzera 2 0 0 2 8 16 -8 0

Girone di consolazioneModifica

Cortina D'Ampezzo
31 gennaio 1956, ore 15:30
Svizzera  7 – 4
(3-1; 2-1; 7-2)
  AustriaStadio Apollonio

Cortina D'Ampezzo
1º febbraio 1956, ore 19:00
Italia  8 – 2
(4-1; 1-1; 3-0)
  AustriaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
1º febbraio 1956, ore 21:30
Polonia  6 – 2
(2-1; 2-1; 2-0)
  SvizzeraStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
2 febbraio 1956, ore 12:00
Italia  8 – 3
(6-1; 1-2; 1-0)
  SvizzeraStadio Apollonio

Cortina D'Ampezzo
2 febbraio 1956, ore 16:00
Polonia  4 – 3
(2-2; 0-1; 2-0)
  AustriaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
3 febbraio 1956, ore 10:30
Italia  5 – 2
(0-0; 3-1; 2-1)
  PoloniaStadio Apollonio

Pos. PG V N P GF GS DR Pt
7.   Italia 3 3 0 0 21 7 +14 6
8.   Polonia 3 2 0 1 12 10 +2 4
9.   Svizzera 3 1 0 2 12 18 -6 2
10.   Austria 3 0 0 3 9 19 -10 0

Girone finaleModifica

Cortina D'Ampezzo
30 gennaio 1956, ore 15:00
Stati Uniti  7 – 2
(6-0; 1-1; 0-1)
  Squadra Unificata TedescaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
30 gennaio 1956, ore 19:00
Unione Sovietica  4 – 1
(1-1; 1-0; 2-0)
  SveziaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
30 gennaio 1956, ore 21:30
Canada  6 – 3
(1-1; 3-2; 2-0)
  CecoslovacchiaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
31 gennaio 1956, ore 15:00
Svezia  5 – 0
(1-0; 2-0; 2-0)
  CecoslovacchiaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
31 gennaio 1956, ore 19:00
Unione Sovietica  8 – 0
(0-0; 7-0; 1-0)
  Squadra Unificata TedescaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
31 gennaio 1956, ore 21:30
Stati Uniti  4 – 1
(2-0; 0-1; 2-0)
  CanadaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
2 febbraio 1956, ore 10:00
Canada  10 – 0
(1-0; 4-0; 5-0)
  Squadra Unificata TedescaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
2 febbraio 1956, ore 19:30
Stati Uniti  6 – 1
(1-1; 2-0; 3-0)
  SveziaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
2 febbraio 1956, ore 22:00
Unione Sovietica  7 – 4
(2-1; 3-0; 2-3)
  CecoslovacchiaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
3 febbraio 1956, ore 11:00
Canada  6 – 2
(3-2; 1-0; 2-0)
  SveziaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
3 febbraio 1956, ore 19:00
Cecoslovacchia  9 – 3
(2-3; 5-0; 2-0)
  Squadra Unificata TedescaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
3 febbraio 1956, ore 21:30
Unione Sovietica  4 – 0
(0-0; 1-0; 3-0)
  Stati UnitiStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
4 febbraio 1956, ore 15:00
Svezia  1 – 1
(0-0; 1-0; 0-1)
  Squadra Unificata TedescaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
4 febbraio 1956, ore 19:00
Stati Uniti  9 – 4
(1-0; 3-2; 5-2)
  CecoslovacchiaStadio Olimpico del Ghiaccio

Cortina D'Ampezzo
4 febbraio 1956, ore 21:30
Unione Sovietica  2 – 0
(0-0; 2-0; 0-0)
  CanadaStadio Olimpico del Ghiaccio

Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1.   Unione Sovietica 5 5 0 0 25 5 +20 10
2.   Stati Uniti 5 4 0 1 26 12 +14 8
3.   Canada 5 3 0 2 23 11 +12 6
4.   Svezia 5 1 1 3 10 17 -7 3
5.   Cecoslovacchia 5 1 0 4 20 30 -10 2
6.   Squadra Unificata Tedesca 5 0 1 4 6 35 -29 1

Graduatoria finaleModifica

Campione olimpico di hockey su ghiaccio 1956
 
Unione Sovietica
1º titolo
Pos Squadra Formazione
   
Unione Sovietica
Nikolaj Pučkov, Grigorij Mkrtyčan, Nikolaj Sologubov, Dmitrij Ukolov, Ivan Tregubov, Genrich Sidorenkov, Alfred Kučevskij, Evgenij Babič, Viktor Šuvalov, Vsevolod Bobrov, Jurij Krylov, Aleksandr Uvarov, Valentin Kuzin, Jurij Pantjuchov, Aleksej Guryšev, Nikolaj Chlystov, Viktor Nikiforov
   
Stati Uniti
Willard Ikola, Don Rigazio, Richard Rodenheiser, Daniel McKinnon, Ed Sampson, John Matchefts, Richard Meredith, Dick Dougherty, Ken Purpur, John Mayasich, Bill Cleary, Wellington Burtnett, Wendell Anderson, Gene Campbell, Gordon Christian, Weldon Olson, John Petroske
   
Canada
Denis Brodeur, Keith Woodall, Floyd Martin, Howie Lee, Art Hurst, Jack McKenzie, James Logan, Paul Knox, Donald Rope, Byrle Klinck, Bill Colvin, Gerry Théberge, Alfred Horne, Charlie Brooker, George Scholes, Bob White, Ken Laufman

RiconoscimentiModifica

Riconoscimenti individuali
Premio Giocatore
Miglior portiere   Willard Ikola
Miglior difensore   Nikolaj Sologubov
Miglior attaccante   Jack McKenzie

Campionato europeoModifica

Il torneo fu valido anche per il 34º campionato europeo e venne utilizzata la graduatoria finale dell'evento olimpico per determinare le posizioni in classifica; a trionfare fu per la terza volta consecutiva la Unione Sovietica, medaglia d'oro olimpica.

Pos Squadra
    Unione Sovietica
    Svezia
    Cecoslovacchia
4   Germania Ovest
5   Italia
6   Polonia
7   Svizzera
8   Austria

Campionato mondiale Gruppo BModifica

Berlino Est
8 marzo 1956
Germania Est  4 – 1  Norvegia

Berlino Est
9 marzo 1956
Germania Est  14 – 7  Belgio

Berlino Est
10 marzo 1956
Norvegia  7 – 5  Belgio

Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1.   Germania Est 2 2 0 0 18 8 +10 4
2.   Norvegia 2 1 0 1 8 9 -1 2
3.   Belgio 2 0 0 2 12 21 -9 0

NoteModifica

  1. ^ (EN) Ice Hockey at the 1956 Cortina D'Ampezzo Winter Games: Men's Ice Hockey, Sports-Reference.com. URL consultato il 22 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 13 novembre 2009).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica