Hockey su ghiaccio ai XII Giochi olimpici invernali

1leftarrow blue.svgVoce principale: XII Giochi olimpici invernali.

13º torneo olimpico di hockey su ghiaccio
Innsbruck 1976
Informazioni generali
SportIce hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
EdizioneXII Giochi olimpici invernali
Paese ospitanteAustria Austria
CittàInnsbruck
Periododal 2 febbraio 1976
al 14 febbraio 1976
Nazionali 12
Classifica finale
Medaglia d'oro VincitoreUnione Sovietica Unione Sovietica
Medaglia d'argento SecondoCecoslovacchia Cecoslovacchia
Medaglia di bronzo TerzoGermania Ovest Germania Ovest
Cronologia della competizione
Sapporo 1972 Lake Placid 1980

Il torneo di hockey su ghiaccio delle olimpiadi invernali del 1976 a Innsbruck (Austria), si svolse dal 2 al 14 febbraio 1976 e vi parteciparono 12 squadre.

Intitolate a partecipare furono le 6 squadre del gruppo A dei campionati mondiali del 1975, oltre alle migliori 4 del gruppo B, alla vincitrice del gruppo C e ai padroni di casa del Giappone. Ad ogni modo tre di queste rinunciarono a partecipare: Svezia (terza del gruppo A), Germania Est (vincitrice del gruppo B) e Norvegia (vincitrice del gruppo C). Il loro posto venne preso da Romania (quinta del gruppo B), Giappone (sesta del gruppo B) e Bulgaria (seconda del gruppo C).

Il torneo iniziò, come i precedenti, con un turno a eliminazione diretta. Gli incontri vennero stilati in base alle graduatorie dei mondiali precedenti, con scontri tra squadre del gruppo A e squadre del gruppo B e C. L'Unione Sovietica vinse l'oro per la quinta volta, davanti alla Cecoslovacchia. Il bronzo fu vinto a sorpresa dalla Germania Ovest, giunta a pari punti con Finlandia e USA, ma con una miglior differenza reti negli scontri diretti.

Sul torneo si stese l'ombra del doping: il giocatore cecoslovacco Frantisek Pospisil venne trovato positivo alla codeina dopo la gara contro la Polonia. L'incontro, finito 7 a 1 per la Cecoslovacchia venne quindi assegnato a tavolino alla Polonia.

Turno preliminareModifica

2 febbraio 1976
  Polonia   Romania 7:4 (1:2,3:2,3:0)
  Cecoslovacchia   Bulgaria 14:1 (3:0,6:1,5:0)
  Germania Ovest   Svizzera 5:1 (1:0,2:0,2:1)
3 febbraio 1976
  Finlandia   Giappone 11:2 (0:1,4:0,7:1)
  Stati Uniti   Jugoslavia 8:4 (2:1,4:1,2:2)
  Austria   Unione Sovietica 3:16 (0:4,2:8,1:4)

Girone per i posti dal 7º al 12º (Gruppo B)Modifica

5 febbraio 1976
  Jugoslavia   Svizzera 6:4 (1:1,2:2,3:1)
  Romania   Giappone 3:1 (1:0,1:1,1:0)
  Austria   Bulgaria 6:2 (1:1,3:0,2:1)
7 febbraio 1976
  Romania   Jugoslavia 3:4 (1:1,1:2,1:1)
  Svizzera   Bulgaria 8:3 (2:0,3:1,3:2)
  Austria   Giappone 3:2 (1:1,2:0,0:1)
9 febbraio 1976
  Jugoslavia   Bulgaria 8:5 (3:1,1:0,4:4)
  Svizzera   Giappone 4:6 (2:1,1:4,1:1)
  Austria   Romania 3:4 (2:1,0:0,1:3)
11 febbraio 1976
  Romania   Bulgaria 9:4 (6:0,2:1,1:3)
  Jugoslavia   Giappone 3:4 (0:2,0:1,3:1)
  Austria   Svizzera 3:5 (1:1,2:3,0:1)
13 febbraio 1976
  Giappone   Bulgaria 7:5 (4:3,2:1,1:1)
  Romania   Svizzera 8:4 (0:2,4:0,4:2)
  Austria   Jugoslavia 3:1 (0:0,2:0,1:1)

Classifica

Pos. Squadra G V N P Gf Gs Diff. Punti
7   Romania 5 4 0 1 27 16 +11 8
8   Austria 5 3 0 2 18 14 +4 6
9   Giappone 5 3 0 2 20 18 +2 6
10   Jugoslavia 5 3 0 2 22 19 +3 6
11   Svizzera 5 2 0 3 25 26 -1 4
12   Bulgaria 5 0 0 5 19 38 -19 0

Girone per i posti dal 1º al 6ºModifica

6 febbraio 1976
  Polonia   Germania Ovest 4:7 (2:5,0:0,2:2)
  Unione Sovietica   Stati Uniti 6:2 (3:0,1:1,2:1)
  Cecoslovacchia   Finlandia 2:1 (0:1,1:0,1:0)
8 febbraio 1976
  Unione Sovietica   Polonia 16:1 (7:1,6:0,3:0)
  Finlandia   Germania Ovest 5:3 (2:1,1:1,2:1)
  Cecoslovacchia   Stati Uniti 5:0 (1:0,1:0,3:0)
10 febbraio 1976
  Finlandia   Stati Uniti 4:5 (0:2,2:1,2:2)
  Cecoslovacchia   Polonia 7:1 (3:1,1:0,3:0) *
  Unione Sovietica   Germania Ovest 7:3 (5:2,1:0,1:1)
12 febbraio 1976
  Stati Uniti   Polonia 7:2 (3:1,1:1,3:0)
  Cecoslovacchia   Germania Ovest 7:4 (4:0,3:2,0:2)
  Unione Sovietica   Finlandia 7:2 (3:0,1:0,3:2)
14 febbraio 1976
  Stati Uniti   Germania Ovest 1:4 (0:0,0:1,1:3)
  Finlandia   Polonia 7:1 (4:1,1:0,2:0)
  Unione Sovietica   Cecoslovacchia 4:3 (0:2,2:0,2:1)

*: a causa del doping la Cecoslovacchia perse l'incontro a tavolino per 1 a 0

Classifica

Pos. Squadra G V N P Gf Gs Diff. Punti
1   Unione Sovietica 5 5 0 0 40 11 +29 10
2   Cecoslovacchia 5 3 0 2 17 10 +7 6
3   Germania Ovest 5 2 0 3 21 24 -3 4
4   Finlandia 5 2 0 3 19 18 +1 4
5   Stati Uniti 5 2 0 3 15 21 -6 4
6   Polonia 5 0 0 5 9 37 -28 0

Altri progettiModifica