Holding on to You

singolo dei Twenty One Pilots del 2012
Holding on to You
Holding on to You.png
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaTwenty One Pilots
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1º agosto 2012
11 giugno 2013 (riedizione)
Durata4:23
Album di provenienzaRegional at Best
Vessel[1]
GenereAlternative hip hop
Elettropop
EtichettaFueled by Ramen (riedizione)
ProduttoreTyler Joseph
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi di platinoStati Uniti Stati Uniti[2]
(vendite: 1 000 000+)
Versione del 2012 - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(2012)
Versione del 2013 - cronologia
Singolo precedente
(2013)
Singolo successivo
(2013)

Holding on to You è il singolo di debutto del duo musicale statunitense Twenty One Pilots, pubblicato il 1º agosto 2012. Estratto dal loro secondo album Regional at Best, è stato successivamente registrato di nuovo e incluso anche nel loro terzo album, Vessel, e ripubblicato come singolo l'11 giugno 2013 dalla Fueled by Ramen.

Video musicaleModifica

Il video ufficiale del brano, diretto da Jordan Bahat, è stato pubblicato il 14 novembre 2012[3]. Vede i due membri del gruppo suonare il brano, circondati da diversi ballerini con il viso dipinto da scheletro. Secondo Bahat, l'intento del video è convertire l'energia dal vivo della band sullo schermo[4]. Ha inoltre aggiunto[4]:

«La canzone parla dei demoni con cui combattiamo tutti i giorni nelle nostre vite. Approfittando del talento teatrale della band, ho reso il riferimento ai demoni letterale, ho aggiunto un po' di fumo e ballerine e ho lasciato fare il resto alla band.»

TracceModifica

Testi e musiche di Tyler Joseph, eccetto dove indicato.

Download digitale
  1. Holding on to You – 4:23
CD promozionale
  1. Holding on to You – 3:22
EP digitale
  1. Holding on to You – 4:23
  2. Holding on to You (Live at the LC Pavilion) – 5:36
  3. Can't Help Falling in Love – 2:38 (George Weiss, Hugo Peretti, Luigi Creatore)
  4. The Run and Go – 3:49

FormazioneModifica

ClassificheModifica

Classifica (2013) Posizione
massima
Stati Uniti (alternative)[5] 10
Stati Uniti (rock)[5] 33
Stati Uniti (rock airplay)[5] 32

Classifiche di fine annoModifica

Classifica (2013) Posizione
Stati Uniti (alternative)[5] 33
Stati Uniti (rock)[5] 96

NoteModifica

  1. ^ Riedizione.
  2. ^ (EN) Twenty one pilots – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 14 luglio 2017.
  3. ^   twenty one pilots: Holding On To You [OFFICIAL VIDEO], su YouTube. URL consultato il 26 marzo 2015.
  4. ^ a b (EN) Twenty One Pilots 'Holding On To You' by Jordan Bahat, Promonews.tv, 22 novembre 2012. URL consultato il 26 marzo 2015.
  5. ^ a b c d e (EN) Twenty One Pilots - Chart history, Billboard. URL consultato il 30 novembre 2014.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica