Holiday (film 1930)

film del 1930 diretto da Edward H. Griffith
Holiday
Titolo originaleHoliday
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1930
Durata98 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,20 : 1
Generedrammatico, commedia
RegiaEdward H. Griffith
Soggettodal lavoro teatrale di Philip Barry
SceneggiaturaHorace Jackson
ProduttoreE.B. Derr
Casa di produzionePathé Exchange
FotografiaNorbert Brodine
MontaggioDaniel Mandell
MusicheJosiah Zuro
ScenografiaCarroll Clark
CostumiGwen Wakeling
Interpreti e personaggi

Holiday è un film del 1930 diretto da Edward H. Griffith.

Fu rifatto nel 1938 da George Cukor con il titolo di Incantesimo: nel remake, l'attore Edward Everett Horton ricoprirà lo stesso ruolo che ha nella versione del 1930, mentre Cary Grant e Katharine Hepburn ne furono i nuovi protagonisti.

RiconoscimentiModifica

Il film ha ricevuto due candidature ai Premi Oscar 1931, per la miglior attrice e la migliore sceneggiatura non originale.

Nel 1930 è stato indicato tra i migliori dieci film dell'anno dal National Board of Review of Motion Pictures.

TramaModifica

Il film narra la storia di un giovane uomo diviso tra le sue convinzioni libere e indipendenti e lo stile di vita molto tradizionale della ricca famiglia della sua fidanzata, finché non incontrerà la sorella di questa...

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto da E.B. Derr per la Pathé Exchange.

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Pathé Exchange, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 3 luglio 1930

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENno2019117347
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema