Hollywood (rivista)

Rivista italiana di cinema
Hollywood
StatoItalia Italia
Periodicitàsettimanale
Generecinema
Formatorivista
FondatoreAdriano Baracco
Fondazione1945
Chiusuradicembre 1952
SedeMilano
EditoreAvagliano
DirettoreAdriano Baracco
 

Hollywood, nome completo Hollywood - settimanale cinematografico, è stata una rivista di cinema fondata e diretta nel 1945 da Adriano Baracco per le edizioni Avagliano di Milano, le stesse che nel 1948 editeranno la rivista Cinema nella nuova serie. In contemporanea uscì anche la rivista Novelle Film.

Ospitava articoli sui film in lavorazione, profili degli attori e registi italiani e stranieri, privilegiando l'apparato iconografico. Ma soprattutto fu la prima rivista cinematografica a ospitare le recensioni dei lettori. Alcuni di essi passeranno al professionismo, come Ermanno Comuzio, Gaetano Carancini, Enrico Lancia e diversi altri. Vi scrissero recensioni anche Renzo Renzi e il futuro regista Vittorio Taviani.

Chiuse nel dicembre 1952, dopo aver pubblicato 380 numeri. Sarà sostituita da Festival.

La rivista viene citata esplicitamente nel film La signora senza camelie di Michelangelo Antonioni.