Holochelus aequinoctialis

specie di animale della famiglia Melolonthidae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Holochelus aequinoctialis
Amphimallon assimile-June Beetle cropped.jpg
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Protostomia
(clade) Ecdysozoa
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Coleopteroidea
Ordine Coleoptera
Sottordine Polyphaga
Infraordine Scarabaeiformia
Superfamiglia Scarabaeidae
Famiglia Scarabaeidae
Sottofamiglia Melolonthinae
Tribù Melolonthini
Genere Holochelus
Specie H. aequinoctialis
Nomenclatura binomiale
Holochelus aequinoctialis
(Herbst, 1790)
Sinonimi

Miltotrogus aequinoctialis

Holochelus aequinoctialis (Herbst, 1790) è un coleottero appartenente alla famiglia Scarabaeidae[1].

DescrizioneModifica

AdultoModifica

H. aequinoctialis si presenta come un coleottero di medie dimensioni. È caratterizzato da un corpo tozzo, dal color marrone-rossiccio e da una pubescenza piuttosto densa in prossimità del torace.

LarvaModifica

Le larve si presentano come vermi bianchi dalla forma a "C". Sono dotate di testa e zampe sclerificate e lungo i fianchi presentano una fila di forellini chitinosi che servono all'insetto per respirare sotto terra.

BiologiaModifica

Distribuzione e habitatModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica