Apri il menu principale
Hugo Lloris
Lloris 2018 (cropped).jpg
Lloris con la nazionale francese ai Mondiali 2018
Nazionalità Francia Francia
Altezza 188 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Tottenham
Carriera
Giovanili
1997-2004Nizza
Squadre di club1
2005-2008Nizza72 (-66)
2008-2012Olympique Lione146 (-151)
2012-Tottenham239 (-253)
Nazionale
2003-2004Francia Francia U-183 (-?)
2004-2005Francia Francia U-1914 (-?)
2005-2006Francia Francia U-204 (-?)
2006-2008Francia Francia U-215 (-?)
2008Francia Francia B2 (-?)
2008-Francia Francia112 (-88)
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Oro Russia 2018
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Francia 2016
Transparent.png Europei Under-19
Oro Irlanda del Nord 2005
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 giugno 2019

Hugo Lloris (Nizza, 26 dicembre 1986) è un calciatore francese, di origini spagnole (precisamente catalane[1]), portiere del Tottenham e della nazionale francese, delle quali è capitano con cui si è laureato vicecampione d'Europa nel 2016 e campione del mondo nel 2018.

È ritenuto uno dei migliori portieri al mondo.[2][3][4]

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

Sicuro e reattivo sia tra i pali sia nelle uscite,[3][5] è molto abile nell'interpretare il ruolo di sweeper-keeper, portandosi spesso ben oltre la propria area di rigore.[3][5][6]

CarrieraModifica

ClubModifica

Gli inizi e il NizzaModifica

Inizia a muovere i primi passi nel calcio a sei anni, quando entra nel CEDAC, un centro culturale con sede nel comune di Cimiez, alla periferia di Nizza.[7] Inizialmente impiegato a centrocampo e in attacco, fu in seguito provato come portiere, grazie ai suoi riflessi e ai suoi eccezionali recuperi.[7] Notato dall'ex portiere del Nizza, Dominique Baratelli, a dieci anni venne inserito nel settore giovanile della squadra e nel 2004 si laurea campione nel Championnat Nationaux des 18 ans, il torneo nazionale per i giocatori al di sotto dei 18 anni.[8]

Nell'estate 2005 gioca titolare in Nazionale Under-19 che vince il Campionato d'Europa e, dopo alcune presenze nella squadra B di Nizza, viene inserito in prima squadra per la stagione 2005-2006, con la maglia numero uno. Il suo debutto ufficiale nel calcio professionistico avviene il 25 ottobre 2005, nella vittoria per 2-0 in Coupe de la Ligue contro lo Châteauroux, ed esordisce nella Ligue 1 il 18 marzo 2006 nel match vinto per 1-0 contro il Nancy. Conclude la sua prima stagione con 5 presenze.

Promosso titolare dall'allenatore Damien Grégorini per la stagione successiva, disputa tutte le partite dell'anno, eccetto una, riuscendo a mantenere la porta inviolata per 13 volte. Nonostante il sedicesimo posto finale, la squadra risulta la quinta miglior difesa dell'anno, e Lloris, con 36 gol subiti, viene preceduto solo da veterani come Grégory Coupet, Cédric Carrasso e Ulrich Ramé. Nel 2007-2008 resiste anche alla concorrenza del più esperto Lionel Letizi e mantiene il posto titolare tra i pali degli Aiglon, ma deve tuttavia subire un serio infortunio ai legamenti del ginocchio, che ne pregiudica le prestazioni all'inizio dell'anno. Alla fine, sono comunque 30 le partite disputate, con solo 24 reti subite, e il suo contributo è fondamentale nel piazzamento in ottava posizione (la migliore dal 1998).

LioneModifica

Il 29 maggio 2008 viene acquistato dal Lione, con cui firma un contratto quinquennale.[9][10]

Esordisce con il nuovo club il 10 agosto 2008 nella vittoria interna per 3-0 contro il Tolosa, riuscendo poi a mantenere la propria porta inviolata anche per le 3 partite seguenti, contro Lorient, Grenoble e Saint-Étienne. Nonostante la squadra fallisca il conseguimento del titolo per la prima volta in sette anni, Lloris risulta a fine stagione come il secondo miglior portiere della Ligue 1 (dietro soltanto a Carrasso), con 27 gol subiti. Lo stesso anno viene nominato miglior portiere del torneo e inserito nella formazione dell'anno. Protagonista anche in Europa, debutta in Champions League il 17 settembre nel pareggio per 2-2 contro la Fiorentina e scende in campo da titolare in tutte le partite della competizione, fino alla sconfitta per 5-2 agli ottavi di finale contro il Barcellona.

La stagione 2009-2010 vede ancora la sua conferma come numero uno tra i pali della squadra di Lione; grazie alle sue prestazioni, la squadra subisce solo tre gol nelle prime 5 partite e le sue parate sono fondamentali soprattutto in Champions League, nella doppia sfida contro il Liverpool e in quella successiva contro il Real Madrid. Il 20 dicembre viene insignito da France Football del terzo posto nel French Player of the Year, dietro Nicolas Anelka e Yoann Gourcuff. A fine campionato sono 36 le presenze, con 33 gol subiti. Anche nella stagione successiva il suo contributo è determinante, con 37 presenze e 40 reti subite in Ligue 1; in Champions, invece, il cammino del Lione viene fermato in semifinale dal Bayern Monaco

La stagione 2011-2012 la conclude con 36 presenze e 49 reti subite; il 3 ottobre 2011 rinnova il suo contratto, in scadenza nel 2013, fino al 2015[11]. il club conclude il torneo al quarto posto, e in Champions League viene eliminato a sorpresa dai ciprioti dell'APOEL Nicosia agli ottavi di finale.

TottenhamModifica

 
Lloris in uscita contro Oscar

Il 31 agosto 2012 si trasferisce al Tottenham per una cifra che si aggira intorno ai 10 milioni di euro, più altri 5 milioni in bonus vari.

Titolare sin da subito dei londinesi, le sue ottime prestazioni vengono premiate nel 2016 con l'arrivo al settimo posto nella lista dei migliori portieri dell'IFFHS.

NazionaleModifica

Nell'estate 2005 vince da titolare il Campionato d'Europa con la nazionale Under-19 guidata da Jean Gallice e con l'Under 20 il Torneo di Tolone, vinto nuovamente anche nel 2006. Ha ottenuto presenze anche nell'Under-21 dove si è giocato il posto con Geoffrey Jourdren; ha fatto parte della nazionale di calcio della Francia B, con cui esordisce nel 2008 in occasione delle gare amichevoli contro Congo e Mali, ed in seguito ha esordito in nazionale maggiore.[12]

 
Lloris in azione durante il quarto di finale tra Spagna e Francia agli Europei 2012 in Polonia e Ucraina

Nel 2010 partecipa da titolare al Mondiale in Sudafrica; in seguito prende parte, anche come capitano, agli Europei 2012 in Polonia e Ucraina, al Mondiale 2014 in Brasile e agli Europei 2016 giocati in casa,[13] che per la Nazionale transalpina si chiudono con il secondo posto a causa della sconfitta in finale per 1-0 contro il Portogallo.[14]

Viene convocato anche per i Mondiali 2018 in Russia, durante i quali, giocando contro il Perù, raggiunge quota 100 presenze con in Nazionale.[15][16] La manifestazione vede i francesi eliminare in serie gli avversari fino a qualificarsi per l’atto finale contro la nazionale croata: vincendo per 4-2 (nonostante un errore di Lloris nel finale di gara che concede la seconda rete alla Croazia), la Francia si laurea campione del mondo e Lloris può sollevare al cielo il trofeo da capitano.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 2 giugno 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2005-2006   Nizza L1 5 -5 CF+CdL 1+5 -3 + -3 - - - - - - 11 -11
2006-2007 L1 37 -37 CF+CdL 0 -0 - - - - - - 37 -37
2007-2008 L1 30 -24 CF+CdL 0 -0 - - - - - - 30 -24
Totale Nizza 72 -66 6 -6 - - - - 78 -72
2008-2009   Lione L1 35 -27 CF+CdL 2+0 -0 UCL 8 -16 SF 1 -0 46 -43
2009-2010 L1 36 -33 CF+CdL 2+0 -3 UCL 14[17] -12[18] - - - 52 -48
2010-2011 L1 37 -40 CF+CdL 2+0 -1 UCL 8 -14 - - - 47 -55
2011-2012 L1 36 -49 CF+CdL 4+3 -2 + -4 UCL 10[17] -14[18] - - - 53 -69
ago. 2012 L1 2 -2 CF+CdL - - UEL - - SF 1 -2 3 -4
Totale Lione 146 -151 13 -10 40 -56 2 -2 201 -219
ago. 2012-2013   Tottenham PL 27 -29 FACup+CdL 0+1 -2 UEL 5 -3 - - - 33 -34
2013-2014 PL 37 -50 FACup+CdL 1+1 -2 + -2 UEL 6[19] -4 - - - 45 -58
2014-2015 PL 35 -48 FACup+CdL 0+1 -2 UEL 8[17] -5[20] - - - 44 -55
2015-2016 PL 37 -34 FACup+CdL 0 -0 UEL 9 -11 - - - 46 -45
2016-2017 PL 34 -24 FACup+CdL 1+0 -4 UCL+UEL 6+2 -6 + -3 - - - 43 -37
2017-2018 PL 36 -35 FACup+CdL 0 -0 UCL 7 -8 - - - 43 -43
2018-2019 PL 33 -33 FACup+CdL 0 -0 UCL 11 -15 - - - 44 -46
Totale Tottenham 239 -253 5 -12 54 -55 - - 298 -320
Totale carriera 457 -469 24 -28 94 -111 2 -2 577 -611

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
19-11-2008 Saint-Denis Francia   0 – 0   Uruguay Amichevole -
5-6-2009 Lione Francia   1 – 0   Turchia Amichevole -
12-8-2009 Tórshavn Fær Øer   0 – 1   Francia Qual. Mondiali 2010 -
5-9-2009 Saint-Denis Francia   1 – 1   Romania Qual. Mondiali 2010 -1
9-9-2009 Belgrado Serbia   1 – 1   Francia Qual. Mondiali 2010 -   9’
14-10-2009 Saint-Denis Francia   3 – 1   Austria Qual. Mondiali 2010 -1
14-11-2009 Dublino Irlanda   0 – 1   Francia Qual. Mondiali 2010 -
18-11-2009 Saint-Denis Francia   1 – 1   Irlanda Qual. Mondiali 2010 -
3-3-2010 Saint-Denis Francia   0 – 2   Spagna Amichevole -2
30-5-2010 Radès Tunisia   1 – 1   Francia Amichevole -1
4-6-2010 Saint-Pierre Francia   0 – 1   Cina Amichevole -1
11-6-2010 Città del Capo Uruguay   0 – 0   Francia Mondiali 2010 - 1º Turno -
17-6-2010 Polokwane Francia   0 – 2   Messico Mondiali 2010 - 1º Turno -2
22-6-2010 Bloemfontein Francia   1 – 2   Sudafrica Mondiali 2010 - 1º Turno -2
3-9-2010 Saint-Denis Francia   0 – 1   Bielorussia Qual. Euro 2012 -1
7-9-2010 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   0 – 2   Francia Qual. Euro 2012 -
9-10-2010 Saint-Denis Francia   2 – 0   Romania Qual. Euro 2012 -
12-10-2010 Metz Francia   2 – 0   Lussemburgo Qual. Euro 2012 -
17-11-2010 Londra Inghilterra   1 – 2   Francia Amichevole -1 cap.
9-2-2011 Saint-Denis Francia   1 – 0   Brasile Amichevole -
25-3-2011 Lussemburgo Lussemburgo   0 – 2   Francia Qual. Euro 2012 -
29-3-2011 Saint-Denis Francia   0 – 0   Croazia Amichevole -
3-6-2011 Minsk Bielorussia   1 – 1   Francia Qual. Euro 2012 -1
10-8-2011 Montpellier Francia   1 – 1   Cile Amichevole -1
2-9-2011 Tirana Albania   1 – 2   Francia Qual. Euro 2012 -1
6-9-2011 Bucarest Romania   0 – 0   Francia Qual. Euro 2012 -
7-10-2011 Saint-Denis Francia   3 – 0   Albania Qual. Euro 2012 - Cap.
11-10-2011 Saint-Denis Francia   1 – 1   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2012 -1
11-11-2011 Saint-Denis Francia   1 – 0   Stati Uniti Amichevole -
15-11-2011 Saint-Denis Francia   0 – 0   Belgio Amichevole -
29-2-2012 Brema Germania   1 – 2   Francia Amichevole -1 Cap.
31-5-2012 Reims Francia   2 – 0   Serbia Amichevole - Cap.
5-6-2012 Le Mans Francia   4 – 0   Estonia Amichevole - Cap.
11-6-2012 Donec'k Francia   1 – 1   Inghilterra Euro 2012 - 1º Turno -1 Cap.
15-6-2012 Donec'k Ucraina   0 – 2   Francia Euro 2012 - 1º Turno - Cap.
19-6-2012 Kiev Svezia   2 – 0   Francia Euro 2012 - 1º Turno -2 Cap.
23-6-2012 Donec'k Spagna   2 – 0   Francia Euro 2012 - Quarti di finale -2 Cap.
15-8-2012 Le Havre Francia   0 – 0   Uruguay Amichevole - Cap.
7-9-2012 Helsinki Finlandia   0 – 1   Francia Qual. Mondiali 2014 - Cap.
11-9-2012 Saint-Denis Francia   3 – 1   Bielorussia Qual. Mondiali 2014 -1 Cap.
12-10-2012 Saint-Denis Francia   0 – 1   Giappone Amichevole -1 Cap.
16-10-2012 Madrid Spagna   1 – 1   Francia Qual. Mondiali 2014 -1
14-11-2012 Parma Italia   1 – 2   Francia Amichevole -1 Cap.
6-2-2013 Saint-Denis Francia   1 – 2   Germania Amichevole -2 Cap.
22-3-2013 Saint-Denis Francia   3 – 1   Georgia Qual. Mondiali 2014 -1 Cap.
26-3-2013 Saint-Denis Francia   0 – 1   Spagna Qual. Mondiali 2014 -1 Cap.
9-6-2013 Porto Alegre Brasile   3 – 0   Francia Amichevole -3 Cap.
14-8-2013 Bruxelles Belgio   0 – 0   Francia Amichevole -
6-9-2013 Tbilisi Georgia   0 – 0   Francia Qual. Mondiali 2014 - Cap.
10-9-2013 Homel' Bielorussia   2 – 4   Francia Qual. Mondiali 2014 -2 Cap.
11-10-2013 Parigi Francia   6 – 0   Australia Amichevole -
15-10-2013 Saint-Denis Francia   3 – 0   Finlandia Qual. Mondiali 2014 - Cap.
15-11-2013 Kiev Ucraina   2 – 0   Francia Qual. Mondiali 2014 -2 Cap.
19-11-2013 Saint-Denis Francia   3 – 0   Ucraina Qual. Mondiali 2014 - Cap.
5-3-2014 Saint-Denis Francia   2 – 0   Paesi Bassi Amichevole - Cap.
1-6-2014 Nizza Francia   1 – 1   Paraguay Amichevole -1 Cap.
8-6-2014 Lilla Francia   8 – 0   Giamaica Amichevole - Cap.
15-6-2014 Porto Alegre Francia   3 – 0   Honduras Mondiali 2014 - 1º Turno - Cap.
20-6-2014 Salvador Svizzera   2 – 5   Francia Mondiali 2014 - 1º turno -2
25-6-2014 Rio de Janeiro Ecuador   0 – 0   Francia Mondiali 2014 - 1º turno - Cap.
30-6-2014 Brasilia Francia   2 – 0   Nigeria Mondiali 2014 - Ottavi di finale - Cap.
4-7-2014 Rio de Janeiro Francia   0 – 1   Germania Mondiali 2014 - Quarti di finale -1
4-9-2014 Saint-Denis Francia   1 – 0   Spagna Amichevole -
7-9-2014 Belgrado Serbia   1 – 1   Francia Amichevole -1 Cap.
14-11-2014 Rennes Francia   1 – 1   Albania Amichevole -1 Cap.
7-6-2015 Saint-Denis Francia   3 – 4   Belgio Amichevole -4 Cap.
13-6-2015 Elbasan Albania   1 – 0   Francia Amichevole -1 Cap.
4-9-2015 Lisbona Portogallo   0 – 1   Francia Amichevole - Cap.
7-9-2015 Bordeaux Francia   2 – 1   Serbia Amichevole -1 Cap.
8-10-2015 Nizza Francia   4 – 0   Armenia Amichevole - Cap.
13-11-2015 Saint Denis Francia   2 – 0   Germania Amichevole - Cap.
17-11-2015 Londra Inghilterra   2 – 0   Francia Amichevole -2 Cap.
29-3-2016 Saint-Denis Francia   4 – 2   Russia Amichevole -2 Cap.
30-5-2016 Nantes Francia   3 – 2   Camerun Amichevole -2 Cap.
4-6-2016 Longeville-lès-Metz Francia   3 – 0   Scozia Amichevole - Cap.
10-6-2016 Saint-Denis Francia   2 – 1   Romania Euro 2016 - 1º turno -1 Cap.
15-6-2016 Marsiglia Francia   2 – 0   Albania Euro 2016 - 1º turno - Cap.
19-6-2016 Lilla Svizzera   0 – 0   Francia Euro 2016 - 1º turno - Cap.
26-6-2016 Lione Francia   2 – 1   Irlanda Euro 2016 - Ottavi -1 Cap.
3-7-2016 Saint-Denis Francia   5 – 2   Islanda Euro 2016 - Quarti -2 Cap.
7-7-2016 Marsiglia Germania   0 – 2   Francia Euro 2016 - Semifinale - Cap.
10-7-2016 Parigi Portogallo   1 – 0   Francia Euro 2016 - Finale -1 Cap.
7-10-2016 Parigi Francia   4 – 1   Bulgaria Qual. Mondiali 2018 -1 Cap.
10-10-2016 Amsterdam Paesi Bassi   0 – 1   Francia Qual. Mondiali 2018 - Cap.
11-11-2016 Saint-Denis Francia   2 – 1   Svezia Qual. Mondiali 2018 -1 Cap.  90’
25-3-2017 Lussemburgo Lussemburgo   1 – 3   Francia Qual. Mondiali 2018 -1 Cap.
28-3-2017 Saint-Denis Francia   0 – 2   Spagna Amichevole -2 Cap.
2-6-2017 Rennes Francia   5 – 0   Paraguay Amichevole - Cap.
9-6-2017 Solna Svezia   2 – 1   Francia Qual. Mondiali 2018 -2 Cap.
13-6-2017 Saint-Denis Francia   3 – 2   Inghilterra Amichevole -2 Cap.
31-8-2017 Saint-Denis Francia   4 – 0   Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 - Cap.
3-9-2017 Tolosa Francia   0 – 0   Lussemburgo Qual. Mondiali 2018 - Cap.
7-10-2017 Sofia Bulgaria   0 – 1   Francia Qual. Mondiali 2018 - Cap.
10-10-2017 Saint-Denis Francia   2 – 1   Bielorussia Qual. Mondiali 2018 -1 Cap.
23-3-2018 Saint Denis Francia   2 – 3   Colombia Amichevole -2 Cap.
27-3-2018 San Pietroburgo Russia   1 – 3   Francia Amichevole -1 Cap.
1-6-2018 Nizza Francia   3 – 1   Italia Amichevole -1 Cap.
9-6-2018 Décines-Charpieu Francia   1 – 1   Stati Uniti Amichevole -1 Cap.
16-6-2018 Kazan' Francia   2 – 1   Australia Mondiali 2018 - 1ºturno -1 Cap.
21-6-2018 Ekaterinburg Francia   1 – 0   Perù Mondiali 2018 - 1º turno - Cap.
30-6-2018 Kazan' Francia   4 – 3   Argentina Mondiali 2018 - Ottavi di finale -3 Cap.
6-7-2018 Nižnij Novgorod Uruguay   0 – 2   Francia Mondiali 2018 - Quarti di finale - Cap.
10-7-2018 San Pietroburgo Francia   1 – 0   Belgio Mondiali 2018 - Semifinale - Cap.
15-7-2018 Mosca Francia   4 – 2   Croazia Mondiali 2018 - Finale -2 cap.
11-10-2018 Guingamp Francia   2 – 2   Islanda Amichevole -2 Cap.
16-10-2018 Saint-Denis Francia   2 – 1   Germania UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -1 cap.
16-11-2018 Rotterdam Paesi Bassi   2 – 0   Francia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -2 cap.
20-11-2018 Saint-Denis Francia   1 – 0   Uruguay Amichevole - cap.
22-3-2019 Chișinău Moldavia   1 – 4   Francia Qual. Euro 2020 -1 cap.
25-3-2019 Saint-Denis Francia   4 – 0   Islanda Qual. Euro 2020 - cap.
8-6-2019 Konya Turchia   2 – 0   Francia Qual. Euro 2020 -2 cap.
11-6-2019 Andorra la Vella Andorra   0 – 4   Francia Qual. Euro 2020 - cap.
Totale Presenze (4º posto) 112 Reti -88

PalmarèsModifica

ClubModifica

Lione: 2011-2012
Lione: 2012

NazionaleModifica

2005
Russia 2018

IndividualeModifica

Miglior portiere della Ligue 1: 2009, 2010, 2012
Squadra ideale della Ligue 1: 2009, 2010, 2012

OnorificenzeModifica

NoteModifica

  1. ^ Juve in coro: non dipende più da noi, 24oredisport.com, 17 aprile 2010. URL consultato il 18 giugno 2012.
  2. ^ Valerio Albensi, Ecco i portieri che accendono il calciomercato, in Corriere dello Sport - Stadio, 3 giugno 2015. URL consultato il 28 gennaio 2016.
  3. ^ a b c (EN) John Brewin, David De Gea tops the list as the best goalkeeper in the Premier League, ESPN. URL consultato il 28 marzo 2016.
  4. ^ (EN) The World's Best Goalkeeper 2014, International Federation of Football History & Statistics. URL consultato il 28 marzo 2016.
  5. ^ a b (EN) John Cross, Allez Les Bleus! Spurs stopper and France skipper Lloris set to shine in Brazil, in Daily Mirror, 28 aprile 2014. URL consultato il 28 gennaio 2016.
  6. ^ (EN) Jonathan Wilson, Tottenham's Hugo Lloris is Premier League's supreme sweeper-keeper, in The Guardian, 13 febbraio 2014. URL consultato il 28 gennaio 2016.
  7. ^ a b (FR) Pouplin - Lloris : Deux garçons pleins d'avenir, staderennais.com. URL consultato il 18 giugno 2012.
  8. ^ (FR) Jeunes: Bilan des 18 ans Nationaux, ogcnissa.com. URL consultato il 18 giugno 2012.
  9. ^ (FR) Lloris a choisi Lyon[collegamento interrotto], ogcnice.com. URL consultato il 18 giugno 2012.
  10. ^ Ufficiale: Lloris è del lione, Tuttomercatoweb.com, 29 maggio 2008. URL consultato il 18 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 19 settembre 2008).
  11. ^ Ufficiale: Olympique Lione, Lloris prolunga, Tuttomercatoweb.com, 3 ottobre 2011. URL consultato il 18 giugno 2012.
  12. ^ Francia: Frey ko, al suo posto Hugo Lloris, news.kataweb.it, 12 aprile 2010. URL consultato il 18 giugno 2012.
  13. ^ La liste pour l'Euro 2016 dévoilée !, fff.fr, 12 maggio 2016. URL consultato il 12 maggio 2016.
  14. ^ Euro 2016, Portogallo campione: 1-0 alla Francia, Eder gol ai supplementari, gazzetta.it, 10 luglio 2016. URL consultato l'11 luglio 2016.
  15. ^ Francia, domani 100 presenze per Lloris: "Ne sono orgoglioso" - TUTTOmercatoWEB.com. URL consultato il 21 giugno 2018.
  16. ^ Le pagelle di Francia-Perù 1-0: Kanté ovunque, Mbappé letale, Guerrero isolato, in Eurosport, 21 giugno 2018. URL consultato il 21 giugno 2018.
  17. ^ a b c 2 presenze nei play-off.
  18. ^ a b 2 reti subite nei play-off.
  19. ^ Una presenza nei play-off.
  20. ^ Una rete subita nei play-off.
  21. ^ (FR) Emmanuel Macron, Décret du 31 décembre 2018 portant promotion et nomination, su LégiFrance.Gouv.fr, 31 dicembre 2018. URL consultato il 19 giugno 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica