Apri il menu principale

Humanx Commonwealth è un'immaginaria entità etica e politica che fornisce l'ambientazione per l'omonimo ciclo di romanzi di fantascienza dello scrittore Alan Dean Foster. L'entità prende il nome dalle due maggiori specie intelligenti che ne fanno parte, cioè i mammiferi Umani del pianeta Terra e gli insettoidi Thranx del pianeta Hivehom; le due specie amministrano congiuntamente gli aspetti politici ed etico-religiosi dell'istituzione. Il Commonwealth è descritto come una democrazia liberale che abbraccia molti sistemi stellari e diverse specie ed è qualcosa di simile alla Federazione dei Pianeti Uniti di Star Trek. L'Humanx Commonwealth è caratterizzato da una relazione tra umani ed alieni che non è semplicemente reciprocamente vantaggiosa ma arriva ad essere una simbiosi, permettendo di amalgamare le due specie.

Maggiori specieModifica

AAnnModifica

Gli AAnn sono una specie rettiliana dall'aspetto di lucertole con velocità e flessibilà superiore a quella di molti umani, anche se generalmente sono più piccoli di essi. Vivono sul pianeta Blasusarr.

MinidragsModifica

I Minidrags sono anch'essi rettiliani, ma assomigliano a serpenti volanti, lunghi più di 1 metro. Vivono sul pianeta Alaspin. I Minidrags sono empatici e telepatici; raramente si collegano ad un essere intelligente che reputano degno. L'umano Flinx, uno dei protagonisti di molti romanzi del ciclo, è collegato ad un minidrag chiamato Pip.

PitarModifica

I Pitar vivono sull'omonimo pianeta; hanno un aspetto quasi identico agli umani e sono molto avanzati dal punto di vista scientifico.

ThranxModifica

I Thranx sono una specie insettoide; gli individui hanno otto zampe, sono alti circa 1,5 metri e assomigliano vagamente a mantidi religiose. Abitano sul pianeta Hivehom.

Ulru-UjurriansModifica

Gli Ulru-Ujurrians sono umanoidi simili ad orsi, che abitano sul pianeta omonimo. Hanno il corpo coperto da una pelliccia e sono più grossi degli umani e da due a tre volte più alti. Sono pacifici e comunicano mediante telepatia.

Altre specieModifica

OtoidsModifica

Gli Otoids sono la specie aborigena del pianeta Alaspin. Sono descritti come umanoidi, alti circa la metà di un essere umano; hanno il corpo coperto da una pelliccia, gli occhi di colore grigio e una coda non prensile priva di pelo. Essi sono ostili a tutte le altre specie ed uccidono gli individui che incontrano se non appartengono alla loro specie.

Romanzi del ciclo Humanx CommonwealthModifica

Romanzi basati su Pip e FlinxModifica

Trilogia di IceriggerModifica

Scoperta del CommonwealthModifica

Collegamenti esterniModifica