Apri il menu principale

Hybrid Broadcast Broadband TV (HbbTV) è sia uno standard industriale (ETSI TS 102 796[1]) che un'iniziativa promozionale per la televisione digitale ibrida con lo scopo di armonizzare la trasmissione tradizionale, l'IPTV e i contenuti di intrattenimento a banda larga con le TV collegate a internet[2]. Il consorzio HbbTV raggruppa società del settore industriale di internet e della trasmissione digitale e ha l'intenzione di stabilire uno standard attraverso una singola interfaccia utente, creando una piattaforma aperta come alternativa alle diverse tecnologie proprietarie. Lo standard può operare su cavo, satellite e reti terrestri.

HbbTV è l'associazione di due progetti nati nel febbraio 2009, con il francese H4TV project e il tedesco HTML profil.

All'aggiornamento previsto nel primo trimestre del 2018 si indrodurrà una maggiore integrazione con i dispositivi iOS e Android, sia per quanto riguarda il controllo remoto, lo scambio dei dati che la riproduzione dei contenuti su schermi TV, dei dispositivi o viceversa[3].

Per usufruire dei contenuti è necessario un televisore o un decoder esterno compatibile con lo standard.

NoteModifica

  1. ^ WTF is... HbbTV?, su reghardware.com. URL consultato il 2 ottobre 2015.
  2. ^ HbbTV website introduction accessed August 28, 2009
  3. ^ Nicola Zucchini Buriani, HbbTV 2.0.1, HDnetworks, 18 Settembre 2017.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica