Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Raganelle
Acris crepitans blanchardi.jpg
Acris crepitans
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Amphibia
Sottoclasse Lissamphibia
Ordine Anura
Famiglia Hylidae
Rafinesque, 1815
Sottofamiglie

Vedi testo

Gli Ilidi (Hylidae Rafinesque, 1815) sono una famiglia di anfibi anuri, conosciuti comunemente con il nome di raganelle.

DescrizioneModifica

La raganella è un piccolo anuro con colori molto vivaci e con dischi adesivi sulle zampe.

BiologiaModifica

Sono abili arrampicatrici vivendo per lo più sugli alberi o comunque sulla vegetazione e scendono a terra solo durante il periodo riproduttivo. Si nutrono per lo più di insetti volanti che catturano con grande abilità. Le raganelle passano l'inverno tra le foglie morte. Durante la stagione fredda molte di esse muoiono.

DistribuzioneModifica

 
Areale della famiglia Hylidae


Le specie di questa famiglia sono diffuse nelle regioni tropicali e temperate di America, Europa, Nord Africa e Asia. Alcune specie sono state introdotte in Australia.

In Europa la famiglia è rappresentata da sette specie appartenenti al genere Hyla: H. arborea, H. intermedia, H. meridionalis, H. molleri, H. orientalis, H. perrini e H. sarda.

TassonomiaModifica

La tassonomia degli Ilidi è stata argomento di una forte discussione negli ultimi anni. Ne è risultato un notevole ridimensionamento nel numero delle specie e delle sottofamiglie. [1][2]

Comprende 734 specie raggruppate in sette sottofamiglie:

  • Sottofamiglia: Hylinae Rafinesque , 1815 (174 sp.)
    • Atlantihyla Faivovich, Pereyra, Luna, Hertz, Blotto, Vásquez-Almazán, McCranie, Sánchez, Baêta, Araujo-Vieira, Köhler, Kubicki, Campbell, Frost, Wheeler, and Haddad, 2018
    • Bromeliohyla Faivovich, Haddad, Garcia, Frost, Campbell, and Wheeler, 2005
    • Charadrahyla Faivovich, Haddad, Garcia, Frost, Campbell, and Wheeler, 2005
    • Dryophytes Fitzinger, 1843
    • Duellmanohyla Campbell and Smith, 1992
    • Ecnomiohyla Faivovich, Haddad, Garcia, Frost, Campbell, and Wheeler, 2005
    • Exerodonta Brocchi, 1879
    • Hyla Laurenti, 1768
    • Isthmohyla Faivovich, Haddad, Garcia, Frost, Campbell, and Wheeler, 2005
    • Megastomatohyla Faivovich, Haddad, Garcia, Frost, Campbell, and Wheeler, 2005
    • Plectrohyla Brocchi, 1877
    • Ptychohyla Taylor, 1944
    • Quilticohyla Faivovich, Pereyra, Luna, Hertz, Blotto, Vásquez-Almazán, McCranie, Sánchez, Baêta, Araujo-Vieira, Köhler, Kubicki, Campbell, Frost, Wheeler, and Haddad, 2018
    • Rheohyla Duellman, Marion, and Hedges, 2016
    • Sarcohyla Duellman, Marion, and Hedges, 2016
    • Smilisca Cope, 1865
    • Tlalocohyla Faivovich, Haddad, Garcia, Frost, Campbell, and Wheeler, 2005
    • Triprion Cope, 1866
  • Sottofamiglia: Lophyohylinae Miranda-Ribeiro, 1926 (88 sp.)
    • Corythomantis Boulenger, 1896
    • Dryaderces Jungfer, Faivovich, Padial, Castroviejo-Fisher, Lyra, Berneck, Iglesias, Kok, MacCulloch, Rodrigues, Verdade, Torres-Gastello, Chaparro, Valdujo, Reichle, Moravec, Gvoždík, Gagliardi-Urrutia, Ernst, De la Riva, Means, Lima, Señaris, Wheeler, and Haddad, 2013
    • Itapotihyla Faivovich, Haddad, Garcia, Frost, Campbell, and Wheeler, 2005
    • Nyctimantis Boulenger, 1882
    • Osteocephalus Steindachner, 1862
    • Osteopilus Fitzinger, 1843
    • Phyllodytes Wagler, 1830
    • Phytotriades Jowers, Downieb, and Cohen, 2009
    • Tepuihyla Ayarzagüena, Señaris, and Gorzula, 1993
    • Trachycephalus Tschudi, 1838

NoteModifica

  1. ^ (EN) Frost D.R. et al., Hylidae, in Amphibian Species of the World: an Online Reference. Version 6.0, New York, American Museum of Natural History, 2014. URL consultato il 20 febbraio 2021.
  2. ^ Duellman, W. E., A. B. Marion, and S. B. Hedges. 2016. Phylogenetics, classification, and biogeography of the treefrogs (Amphibia: Anura: Arboranae). Zootaxa 4104: 1–109.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 32500 · LCCN (ENsh85063569 · BNF (FRcb12344711b (data) · J9U (ENHE987007535893205171
  Portale Anfibi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anfibi