I Barkleys di Broadway

film del 1949 diretto da Charles Walters
I Barkleys di Broadway
I Barkleys di Brоadway.png
Una scena del film
Titolo originaleThe Barkleys of Broadway
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1949
Durata109 min
Rapporto1,37 : 1
Generemusicale
RegiaCharles Walters
SceneggiaturaBetty Comden, Adolph Green, Sidney Sheldon (non accreditato)
ProduttoreArthur Freed, Roger Edens (produttore associato)
Casa di produzioneMetro-Goldwyn-Mayer
Distribuzione in italianoMetro-Goldwyn-Mayer
FotografiaHarry Stradling Sr.
MontaggioAlbert Akst
Effetti specialiWarren Newcombe
CostumiIrene Lentz, Arlington Valles
TruccoJack Dawn, Dorothy Ponedel
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I Barkleys di Broadway (The Barkleys of Broadway) è un film del 1949 diretto da Charles Walters.

TramaModifica

I coniugi ballerini Josh e Dinah Barkley riscuotono grande successo in teatro come protagonisti di una rivista. La coppia entra in crisi quando Dinah - osteggiata dal marito - vuole cimentarsi anche in ruoli drammatici. La donna lo lascerà per lavorare con un regista francese che si è innamorato di lei.

ProduzioneModifica

Il film, uno dei famosi musical della MGM prodotti da Arthur Freed, avrebbe dovuto vedere nuovamente insieme Fred Astaire e Judy Garland, dopo il successo di Ti amavo senza saperlo (1948), ma l'abuso di farmaci aveva minato la salute dell'attrice che fu costretta ad abbandonare il progetto [1]. Lo stesso Astaire propose, come sostituita, la sua storica partner, Ginger Rogers. Questo sarebbe stato il film conclusivo della celebre coppia cinematografica (e l'unico girato a colori).

Le coreografie furono curate, oltre che dallo stesso Fred Astaire, da Robert Alton e di Hermes Pan, con Alex Romero come assistente.

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), il film fu presentato in prima a New York il 4 maggio 1949.

BibliografiaModifica

  • (EN) Arlene Croce, The Fred Astaire & Ginger Rogers Book, New York, Outerbridge & Lazard, 1972 ISBN 0-394-72476-3
  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story, Londra, Octopus Book Limited, 1975 ISBN 0-904230-14-7
  • Patrick McGilligan, Ginger Rogers. Storia illustrata del cinema, Milano Libri Edizioni, 1977

NoteModifica

  1. ^ David Shipman, Judy Garland: The Secret Life of an American Legend, New York, Hyperion, 1993

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema