Apri il menu principale

I cavalieri dalle lunghe ombre

film del 1980 diretto da Walter Hill
I cavalieri dalle lunghe ombre
I cavalieri dalle lunghe ombre.png
Una scena del film
Titolo originaleThe Long Riders
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1980
Durata100 min
Rapporto1,85:1
Generewestern
RegiaWalter Hill
SoggettoBill Bryden, Steven Phillip Smith, Stacy Keach, James Keach
SceneggiaturaBill Bryden, Steven Phillip Smith, Stacy Keach, James Keach
ProduttoreTim Zinnemann
Produttore esecutivoJames Keach, Stacy Keach
Casa di produzioneHuka Productions
FotografiaRic Waite
MontaggioFreeman A. Davies, David Holden
MusicheRy Cooder
ScenografiaRichard C. Goddard
CostumiBobbie Mannix
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I cavalieri dalle lunghe ombre (The Long Riders) è un film del 1980 diretto da Walter Hill, presentato in concorso al 33º Festival di Cannes.[1]

Indice

TramaModifica

1866. È la storia della celebre banda di Jesse James composta dal fratello Frank, i fratelli Younger e i Miller che, finita la guerra tra il Nord e il Sud degli Stati Uniti, continuò nel Missouri a rapinare banche, treni e diligenze degli unionisti.

ProduzioneModifica

CastModifica

Il regista, per dare maggiormente il senso dell'unità familiare all'interno del gruppo, affidò i ruoli dei fratelli a vere coppie o addirittura terne di fratelli, per cui:

Nel film appare anche la celebre fuorilegge Belle Starr, impersonata dall'attrice Pamela Reed.

DistribuzioneModifica

CriticaModifica

Colonna sonoraModifica

Tutti i brani sono stati curati da Ry Cooder.

TracceModifica

  • The Long Riders
  • Good Old Rebel
  • Seneca Square Dance
  • Archie's Funeral
  • I Always Knew That You Were The One
  • Rally 'round The Flag
  • Wildwood Boys
  • Better Things To Think About
  • Jesse James
  • Cole Younger Polka
  • Escape From Northfield
  • Leaving Missouri
  • Jesse James

NoteModifica

  1. ^ (EN) Official Selection 1980, festival-cannes.fr. URL consultato il 20 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 21 ottobre 2013).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema